Love in Portofino: le meravigliose location per unioni civili nel golfo del Tigullio

di

Itinerario tra i tesori più preziosi della Liguria.

3565 0

Siete in cerca di una location per celebrare la vostra unione? Portofino, Santa Margherita LigureCamogliSan Fruttuoso, sono delle vere e proprie meraviglie della costa ligure e potrebbe fare al caso vostro.

Luoghi mozzafiato, ricchi di storia e natura, ora protagonisti di un progetto ad hoc per organizzare e celebrare al meglio matrimoni e unioni civili. La wedding planner Virginia Straneo è la creatrice del network Love in Portofino che, grazie alla sinergia con le istituzioni locali, ha individuato e messo insieme, per le future coppie, le migliori aziende e location di queste zone della Liguria. Gastronomia, natura, dimore storiche: gli sposi possono trovare, grazie a questo progetto, numerosissime strutture preparate ad organizzare cerimonie, con una particolare cura nell’approccio verso le coppie dello stesso sesso.
Tra le sedi proposte da Love in Portofino per le coppie che desiderano celebrare la loro unione civile, oltre a Villa Durazzo, non si può non citare San Fruttuoso, con il suo antichissimo monastero benedettino tutelato dal FAI, un luogo pieno di magia, incastonato tra i monti e il mare.
Vera delizia per gli occhi è poi La Cervara, l’incantevole dimora storica – al momento diretta da Carlo Lazzeri – dotata di un meraviglioso giardino all’italiana affacciato sul golfo del Tigullio.
Altre soluzioni per organizzare il proprio giorno speciale sono il Belmond Hotel Splendido e il Castello Brown di Portofino, che mette a disposizione la sua grande terrazza circondata dal mare per colazioni e pranzi di nozze.
Il ristorante Capo Nord di Santa Margherita è poi un ottima soluzione per organizzare banchetti a base di pesce fresco e assaggiare i corzetti, piccoli dischi in pasta leggerissima e decorati con simboli, stemmi o iniziali. A Camogli, la focacceria Revello è invece l’ideale per merende davanti al mare, magari con la squisita focaccia al formaggio di Recco.
A Portofino nello storico panificio Canale della signora Mariangela si possono organizzare brindisi e degustazioni e sempre a Portofino, presso l’azienda Niasca Portofino nel centrale quartiere Fondaco sono possibili degustazioni con specialità alimentari e bibite tipiche locali, come la limonata, la “mandarinata” e il Festivo Portofino, un drink con note di fiori di sambuco e iris.
Per un cocktail o una cena gourmet c’è poi anche il bellissimo Grand Hotel Imperiale di Santa Margherita che comprende anche pernottamenti in suite storiche e preziosissime. Il territorio offre anche una ampia possibilità di gite ed escursioni alla scoperta delle attività gestite da La Portofinese: la produzione di miele, propoli e polline ma anche del luppolo per la birra, da gustare al Mulino del Gassetta, che oggi può ospitare fino a cento ospiti per pranzi e cene immersi nel verde.

Leggi   Il papà arcobaleno Claudio Rossi Marcelli ammette: "È finita, io e Manlio ci siamo lasciati"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...