La Chiesa dopo le unioni civili

La legge sulle unioni civili è stata approvata. Sono passati esattamente trent’anni (era il 1986) da quando il Parlamento italiano ha iniziato timidamente a parlare di riconoscimenti giuridici per le coppie dello stesso sesso e il 12 maggio 2016 è la data storica che sancisce un punto di partenza importante verso la piena uguaglianza di […]

Continua a leggere

Omofobia: ignorare o interagire? Guida all’uso dei social network

Ogni giorno ne sparano di più grosse questi clericomofobi. Del resto ottenere like su Facebook, retweet su Twitter o qualche altro social network e trafiletti su infime testate web è un impegno che non conosce riposo. Davanti a balle gender galattiche, riferimenti scientifici che fanno sghignazzare Rita Levi Montalcini dall’aldilà, annunci di apocalisse in caso […]

Continua a leggere

Family Day, un vero uomo non cambia i pannolini

Gli slogan omofobi del Family Day sono una bufala. La realtà è che i cattolici reazionari temono che le famiglie arcobaleno minacciino la supremazia della donna “moglie e madre” che comanda a scapito di un marito-padre fantasma che si realizza fuori dall’ambito famigliare. In gioco c’è il potere femminile riconosciuto da Chiesa e società.

Continua a leggere