• Cinema e tv Flop clamoroso dell'Isola ed è subito catfight tr..
  • Attualità Vicariato all'attacco di Marino: "Il registro disc..
  • Attualità Giornata storica: Roma approva il Registro delle U..
  • video Lady Gaga: cinque anni fa usciva Telephone (ft. Be..
  • gallery Le immagini della festa per i 25 anni di Muccassas..
  • blog Forte forte forte? Raffa: vai alle Maldive, tra un..

Londra: rischia di chiudere storico locale gay per uno strip


  Londra: rischia di chiudere storico locale gay per uno strip

Un recente provvedimento delle autorità locali permette di imporre l'interruzione di spettacoli a base di spogliarelli o balli erotici. Proteste dai locali e il White Swan rischia la chiusura.

Uno dei club gay più longevi di Londra è in piena battaglia contro il consiglio di quartiere che vuole interrompere la tradizione delo strip amatoriale che si svolge ogni settimana da circa 30 anni.

Il White Swan, che si trova a East London, è sceso in campo per difendere il suo evento settimanale dopo che il consiglio del quartiere Tower Hamlets, guidato dai laburisti, ha minacciato di intervenire.

Il provvedimento fa seguito alle recenti decisioni del governo locale che potrebbero autorizzare la chiusura di locali che offrono spettacoli di strip teas e danze definite erotiche.


Stando a quanto riporta la BBC, centinaia di locali londinesi si stanno mobilitando contro le restrizioni, ma il White Swan sostiene che il locale non può rientrare nel provvedimento dato che non si tratta di strip professionali, né di balli erotici, ma di uno spettacolo comico. Per questo i gestori del locale hanno lanciato una petizione che ha raccolto finora 600 firme ed è stata presentata all'incontro del consiglio di quartiere lo scorso novembre. Nonostante una legge obblighi le istituzioni a rispondere a questo genere di richieste entro 28 giorni, ad oggi nessuna risposta è arrivata al White Swan.


Uno dei proprietari del locale, il 59enne Barry Kirk ha raccontato alla BBC: "Siamo sopravvissuti a tante cose in questi anni, ma il mercoledì (il giorno in cui si svolge lo spettacolo in questione, ndr) è il nostro unico giorno settimanale di affollamento. Se bloccano il nostro mercoledì saremo a rischio chiusura". Peter Golds, il leader dei conservatori del consiglio di Tower Hamlets, ha dichiarato: "Come tutte le persone ragionevoli, ho mi preoccupa l'idea che donne mezze nude vengano sfruttate. Ma adulti consenzienti che assistono ad uno spettacolo per ridere non è sfruttamento". Un portavoce del consiglio ha fatto sapere che la decisione in merito al White Swan non è ancora stata presa.

ISCRIVITI PER CONOSCERE NOTIZIE, EVENTI E NUOVI AMICI DAL MONDO GAY ITALIANO. LASCIA LA TUA EMAIL.

Gli ultimi interventi su questo argomento da Facebook:

Gianny89

Gianny89

25 anni

Nocera Inferiore

hrgp

hrgp

32 anni

Milano

Stefanostarroad

Stefanostarroad

32 anni

Parma

turtle86

turtle86

28 anni

Vigevano

enrico

enrico

37 anni

Pisa

ReoAttivo

ReoAttivo

39 anni

Roma

gingo899

gingo899

25 anni

Vicenza

Ilmarco89

Ilmarco89

25 anni

Castel San Giovanni

angelosenzali

angelosenzali

52 anni

Mesagne

Giu_82

Giu_82

32 anni

Palermo

leod73

leod73

41 anni

Lanciano

lubis

lubis

54 anni

Cantello

sessorale

sessorale

41 anni

Santhià