Arisa ospite d’onore del 27esimo Torino lgbt Film Festival

di

La cantante genovese inauguererà l'edizione 2012 di "Da Sodona a Hollywood": "E' un festival coraggioso e le cose coraggiose meritano adesione".

1778 0

^F1Sarà Arisa l’ospite d’onore all’inaugurazione della 27a edizione del Torino Glbt Film Festival "Da Sodoma a Hollywood" che si terrà nel capoluogo piemontese dal 19 al 25 aprile prossimo sotto la direzione di Giovanni Minerba. E proprio la serata d’apertura vedrà protagonista la giovane cantante presso la sala 6 dell’Uci Cinemas Lingotto di Torino. Invitati anche altri esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo."Ho accettato l’invito – ha detto la cantante- perché ho capito che è un Festival coraggioso e tutte le cose fatte con coraggio meritano rispetto e adesione". Negli ultimi mesi l’artista ha mostrato un indubbio eclettismo: apprezzata attrice in "Tutta colpa della musica" di Ricky Tognazzi e "La peggior settimana della mia vita" di Alessandro Genovesi, nonché giudice all’ultima edizione di X-Factor su SkyUno.

^rF2Ormai avvezza allo schermo televisivo, nel ruolo di "Cantante pensante" di "Victor Victoria" su La7, l’artista genovese ora è anche autrice del romanzo "Il Paradiso non è granché (storia di un motivetto orecchiabile)". Un romanzo in cui freschezza e ironia s’intrecciano con un’osservazione acuta, e a tratti amara, della realtà.

Entrata nelle grazie del pubblico gay fin dall’inizio della sua giovanissima carriera, Arisa è secondo molti ormai entrata a pieno titolo nel novero delle "icone gay".

Leggi   Jake Gyllenhaal ricorda l'amico Heath Ledger: "Ecco come mi ha voluto bene"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...