ASPETTANDO IL GRANDEFRATELLO

di

Placate le polemiche, è l'ora dell'avvio ufficiale della quarta edizione del reality. Qualche indiscrezione sui nuovi concorrenti. Il pubblico queer sarà accontentato almeno quest'anno?

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Mancano solo poche ore all’inizio della quarta edizione del Grande Fratello che anche quest’anno promette di tenere incollati milioni di italiani davanti al televisore, nonostante la feroce concorrenza delle altre reti pronte a schierare grandi fiction, nuovi reality show e un inedito Sanremo hollywoodiano.
Checché se ne dica, infatti, l’attesa per l’apertura della celebre porta d’ingresso della Casa si è ancora una volta fatta spasmodica grazie ad un vivace turbinio di polemiche, indiscrezioni e pronte smentite. Se all’inizio aveva suscitato clamore e perplessità la notizia della presenza di un sacerdote fra i concorrenti, pochi giorni fa ha destato curiosità l’annuncio di una stanza delle punizioni (che chiameranno significativamente “tugurio”) a far da contraltare al lusso della suite. Da ultimo si è persino temuto che il GF4 venisse posticipato o addirittura non andasse in onda per il gelo calato fra Mediaset e la Endemol in seguito all’infinita querelle Bonolis-Ricci.

Invece il GF4 si farà e nel frattempo altre anticipazioni iniziano a trapelare. Il numero dei partecipanti potrebbe salire a 15 grazie alla possibilità di eliminare alcuni concorrenti già la prima sera. Questi avranno un’età media intorno ai 35 anni, un po’ più alta rispetto a quella dei predecessori, e provenienze disparate (più di un romano, un pugliese e un italo-australiano). Per quanto riguarda le professioni che svolgono i nuovi inquilini, ci saranno sicuramente diversi studenti, un medico, un dj e una segretaria. È stato anche annunciato che ad abitare la Casa ci sarà anche una coppia di parenti, ma non è stato precisato se si tratti di padre-figlia, madre-figlio, ecc.
«Ho sempre seguito il Grande Fratello fin dalla prima edizione – dice Saverio, 22 anni, da Siracusa – Lo trovo divertente, molto più delle solite fiction italiane. Almeno qui si ha la possibilità di vivere in presa diretta le emozioni dei reclusi». Evelina, 29 anni, genovese, mette l’accento su uno dei più grossi ostacoli dell’edizione di quest’anno: «Il GF4 deve vedersela con la concorrenza di altri programmi simili e il fenomeno dell’Isola dei Famosi che non si è ancora spento. Spero che questo serva a rendere ancora più bella questa edizione. Comunque io sono fra coloro che dicono di non seguirlo, ma in pratica lo fanno, e tutto questo per colpa della mia ragazza che mi impone di vederlo». Marco, 30 anni, di Torino dice che «quest’anno, a differenza dei precedenti, non si è parlato di un concorrente gay. Vuoi vedere che finalmente ci sarà un nostro rappresentante nella Casa?»

Per scoprire tutto non resta che aspettare domani sera quando Barbara D’Urso e Marco Liorni apriranno ufficialmente le porte della Casa ai nuovi concorrenti.
Sul nostro sito trovate anche il Forum (clicca qui) per discutere con gli altri utenti la nuova edizione del Grande Fratello.

di Simone Michelucci

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...