CHE BELLO IL GRANDE FRATELLO!

di

Un'edizione all'insegna della bellezza: sette ragazzi da copertina, sette bimbe tutte sesso in una casa trendy per situazioni piccanti da subito.

519 0

Rieccoli! Sono tornati, con lo splendore e la brillantezza a cui ci avevano abituato, anzi di più. Erano addirittura quattordici ieri a entrare con una interminabile cerimonia nella nuova casa del Grande Fratello 2. E le novità non sono mancate.

Innanzitutto permettetemi un’annotazione spontanea: ma quante palle! Intendo, in casa, avete visto? L’arredamento era stato annunciato come più “italiano” e meno Ikea rispetto a quello dell’anno scorso, ma io in una casa italiana così tante palle non le avevo mai viste…

Tutte le pareti, soprattutto quelle un po’ ipnotiche delle camere da letto, sono decorate con motivi circolari, il pavimento del salone sottolineato da un grande cerchio scuro… Un’atmosfera un po’ seventies che en si addice, a dire il vero, con uno show che molti giudicano anacronistico alla vigilia di una guerra globale. Ma tant’è… the show must go on!

Così, mettendo da parte dubbi e moralismi, i quattordici hanno fatto il loro ingresso nella casa più ambita d’Italia, ma solo dodici di loro sono rimasti a godersi la prima settimana di ospitalità a Cinecittà. Due, infatti (Giancarlo e Eleonora) sono stati invitati subito a uscire in un rito di eliminazione che è parso senza alcun senso, oltre a quello – esplicito – di voler creare un po’ più di pepe sin dai primi momenti. Ma che peccato! Giancarlo piaceva a molti, anche ai lettori di gay.it, che fin da stanotte hanno cominciato a scambiarsi opinioni sugli inquilini di Cinecittà nel forum dedicato.

Una annotazione a proposito dei protagonisti maschili va fatta: sono tutti proprio carini! Direi che rispetto all’anno scorso (i confronti sono d’obbligo) ci è andata davvero meglio, e credo che anche le lesbiche non si possano lamentare. Anche nel versante femminile, la casa offre quest’anno un panorama niente male.

E’ comuqnue partito anche la caccia al concorrente omosessuale: credo che tutti noi abbiamo fatto un salto sulla sedia, ieri sera, quando abbiamo appreso che alessandro, il bel napoletano, non è mai stato visto con una ragazza; poi si è aggiunta quella storia della sua fobia a dormire con gli uomini… Temo che anche in questo caso ci troveremo davanti qualcuno con grossi problemi di auto-accettazione. Ma invitiamo anche a tenere d’occhio filippo (l’inglese) o romeo, e – perché no? – francesco, che con quell’aria da bravo ragazzo, con una famiglia composta solo da donne, avrebbe le carte in regola per regalarci qualche sorpresa…

Leggi   Corinne Cléry: "Io, il GF, Giulia, Serena e l'omosessualità di Tonon"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...