Gay.it a George Clooney: “Sei gay?”

di

L'attore americano non ci smentisce la sua presunta omosessualità mentre un inviato delle Iene tenta di baciarlo spogliandosi al grido di "Ti amo George, prendimi!" ma viene bloccato...

1073 0

LIDO DI VENEZIA – Bislacco fuori programma al Lido di Venezia durante la conferenza stampa di "The men who stare at goats" di Grant Heslov (forse si intitolerà in italiano "Capre da guerra" è sara distribuita da Medusa) spassosa commedia americana presentata fuori concorso e ispirata a una storia vera su alcuni soldati inviati in Kuwait, invasati dall’idea del paranormale ma dediti soprattutto ad allucinogeni e pratiche tardo-hippy. Nel cast hollywoodiano spiccano George Clooney, Ewan Mc Gregor e Kevin Spacey, tutti e tre bravissimi.

La presentazione è l’occasione per chiedere a George Clooney: "Ci conferma quello che è stato scritto da vari giornali, ossia che un giorno potrebbe sposarsi con il suo compagno, visto che ne ha già avuto uno di sesso maschile di nome Max?" (il maiale mancato qualche anno fa con cui viveva Clooney). L’attore americano sorride, sembra divertito, ma  tra lo stupore generale non smentisce il rumor sulla sua presunta omosessualità (in realtà, soprattutto negli Usa, il gossip lo indica come "possibile bisessuale"), alimentando così il mistero : "Io e Grant Heslov stiamo per annunciare il matrimonio", afferma. "Non so cosa rispondere a questa domanda" aggiunge Clooney riflessivo. "Posso però leggerle nella mente, come fa il mio personaggio nel film, e sapere esattamente cosa sta pensando!". 

A quel punto è partita la bagarre: un inviato delle Iene, Mauro Casciari, ha tentato di spogliarsi al grido di "Ti amo George, prendimi!" avvicinandosi a George Clooney ma è stato prontamente immobilizzato dalla sicurezza riuscendo comunque a denudarsi fino a rimanere con un paio di mutande su cui campeggiava la scritta: ”Choose  me!", "Sceglimi!". Clooney ha infine ironizzato: "Bella cravatta, comunque".

La fidanzata ufficiale, Elisabetta Canalis, presente al Lido, non ha rilasciato alcun commento.

Leggi   Al cinema La battaglia dei sessi: il tennis è donna!
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...