GF2: GIORNO 69

di

Ale e Mascia si baciano e vanno anche oltre...

1936 0

Caro Diario,

forse avrai già capito di cosa voglio parlarti oggi: dopo mesi che parliamo e – a volte – sparliamo dell’omosessualità di Alessandro, dopo aver letto tante volte nei suoi atteggiamenti un tentativo di mascherare forse anche a se stesso una realtà che non poteva essere rivelata, dopo aver raccolto testimonianze sul suo orientamento sessuale da chi dice di averlo conosciuto, dopo averlo osservato, giudicato, condannato e anche un po’ compreso, dopo tutto questo, cosa succede? Alessandro bacia Mascia. Come un evento annunciato da mesi e sempre procrastinato, un bacio vero, sensuale, quasi un prologo ad un completo rapporto sessuale.

Cosa è successo?

Semplice: Mascia ha continuato per tutta la serata di ieri a stuzzicare il napoletano, promettendogli massaggi, facendo battutine, toccandogli l’inguine, chiamandolo "Pacco" e chiedendogli in continuazione "dài, confessati", quasi a indicare che un segreto da svelare c’è… Poi i due, sono andati in camera, le luci si sono spente e aiutati un po’ dall’oscurità è finalmente partito il gioco erotico: quasi completo, a quello che si può apprendere. Insomma, non c’è stato un rapporto sessuale, ma dei giochi, quelli sì. Buffamente, la panterona è poi uscita dalla stanza mezza rotta, e necessitando di un massaggio che alleviasse i dolori al collo, si è concessa alle manine dolci di Lalla, l’unica che – guarda caso – si è offerta per aiutarla…

E Alessandro? Cosa succede? Ci siamo sempre sbagliati?

Io non lo credo, caro Diario, penso piuttosto che le frequenti e indiscrete domande di Mascia ("dài, confessati…") abbiano fatto sentire il napoletano un po’ alle strette, e così lui si è visto costretto a dare una prova di virilità, una qualsiasi… Ma, si sa, questa è solo la mia opinione. Aspettiamo l’opinione dei lettori sul forum, e vediamo chi ha ragione…

Leggi   Corinne Cléry: "Io, il GF, Giulia, Serena e l'omosessualità di Tonon"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...