GF2: GIORNO 70

di

Mascia insegue, Ale sfugge: dopo il bacio, il gelo.

727 0

"Lo vuoi il bacio della buonanotte?" chiede lei. "No!" risponde secco Alessandro. E siamo alla – prevedibile – retromarcia, anzi "retro-mascia"!

Caro Diario,

non pensavamo davvero di dover vedere lo spettacolo della povera ravennate ridotta a inseguire come un cagnolino un uomo nella casa! E quale uomo! Il napoletano, dopo il bacio al quale forse si è trovato un po’ "costretto" ieri, oggi ha scelto la linea dura, e nonostante la giunonica gli girasse attorno ogni momento con una scusa qualsiasi, lui si è irrimediabilmente rifiutato.

Tensione che sale, nonostante la panterona non dia segni di nervosismo. Si sa: è una caratteristica delle pantere restare calme in attesa che la preda diventi più "a portata di mano".

Così la vita nella casa prosegue tra l’impegno nell’esecuzione della prova, realizzare una scultura dei compagni ispirata a un peccato capitale. La Mascia è lì a far da modella all’Ale, che proprio non ne vuole sapere di impegnarsi a svolgere il lavoro a modino.

Veramente non che la casa brulichi di novelli Michelangelo, ma il finale della prova sarà domani e concediamo a tutti la speranza di potersi rivalutare.

Un punto a favore del bel torinese: Flavio, o come lo chiama qualcuno, l’uomo programmato per trombare, ha sorpassato Alessandro nella classifica di gradimento. Guerra tra poveri… poveri di simpatia, si intende, perché a qualità fisiche, i due non se la cavano malaccio…

Leggi   Corinne Cléry: "Io, il GF, Giulia, Serena e l'omosessualità di Tonon"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...