GF2: GIORNO 75

di

Maschi senza sesso: Rocco contro Ale

1008 0

Caro Diario,

i maschietti cominciano a scarseggiare all’interno della casa del Grande Fratello; e Mascia, che ne aveva lamentato la mancanza persino quando c’erano ancora soggetti come Mathias, Filippo, Lorenzo o Romeo a tenere alta la media, orami è alla frutta. Oltretutto nonostante le strategie messe in atto, il moro napoletano non vuole proprio giungere a "conclusione" con lei: la tramortisce di bacetti e carezzine, fino a lasciarla sul letto mezza intontita che commenta con le altre ragazze "ma avete visto quanti baci mi dà? E’ impazzito…". Nonostante tutto questo prodigarsi in smancerie, Alessandro non oltrepassa nemmeno lontanamente la soglia dei comportamenti che ci possono essere tra due cari amici, o poco più. Cosa lo tratterrà? La risposta, amico mio, la porta via il vento…

Huber, il cui livello ormonale pure aveva destato qualche preoccupazione, soprattutto quando tra le mura vagava quell’altra po’po’ di donnona che era Emanuela, e nonostante abbia deciso di dormire nella camera delle ragazze, anche lui, il maschio montanaro non smuove una foglia. Dorme, si sveglia la mattina godendo delle coccole di Lalla – quando è "in buona" – e della visione delle bimbe mezze nude che lasciano i loro giacigli, ma oltre a questo niente.

E non parliamo di Flavio, per carità, che assomiglia sempre più all’imitazione che di lui fanno quelli della Gialappa’s… A parte passare ore davanti allo specchio per assettarsi il ciuffo, il bel torinese non può fare altro. Proprio non può. Troppa fatica…

Se qualcuno sperava in colpi di scena, dichiarazioni, amori che nascono e relazioni turbolente in questo Grande Fratello, non possiamo negare che è rimasto assolutamente deluso. Se qualche "trombatina" – mi si passi il volgarismo – tra Tati e Lorenzo è bastata a ringalluzzire i più voyeur, sicuramente ha mancato di aggiungere pepe a una manciata di rappresentanti della popolazione italiana assai poco stimolanti. Vorrà dire che ognuno si prende quello che si merita…

Un’ultima annotazione va dedicata alla "conoscente superficiale" di Alessandro che nel forum di gay.it difende a spada tratta l’eterosessualità del napoletano.

Tra voci che danno per certo un suo coming out fuori della casa, altre che assicurano che il coming out verrà tra le pareti domestiche, siamo felici di sentire una voce fuori dal coro. L’unica, direi, visto che – pare – persino Rocco Casalino è stato chiamato a dare un parere sulla sessualità di Alessandro, dichiarandolo "sicuramente represso" ma lanciando anche inquietanti dubbi sull’orientamento di Flavio e – udite, udite… – persino di Lorenzo. E ora, sotto a chi tocca…

Leggi   Corinne Cléry: "Io, il GF, Giulia, Serena e l'omosessualità di Tonon"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...