GF2: GIORNO 79

di

Mascia fuori sparla di tutti. Ale con Flavio

685 0

Cara Panterona, Addio.

Lasci la casa e il cuore di Alessandro entrambi desolati, entrambi più vicini a quel baratro di noia che sarebbe la vera, concreta rivelazione del Grande Fratello, se solo fosse una realtà comunicabile attraverso la televisione.

E su di te, subito sono partite le consuete baruffe dei giornalisti, alla ricerca dell’intervista più "fresca" dopo l’uscita della casa. Ne sono già state pubblicate un paio, e non si può fare a meno di sorridere pensando a cosa rispondi quando ti chiedono "Cosa farai adesso?". Il sogno del cinema, la voglia di rimettersi a dieta per recuperare il fisico, la totale mancanza di orientamento, che ti fa dire che è giunto il momento di rivedere la tua vita. E pensare che, con buone probabilità, nulla in realtà cambierà della tua vita. Sì, ci saranno dei mesi densi di apparizioni televisive, magari qualche contratto allettante, ma niente riuscirà forse toccarti veramente il cuore.

Non ci sono riusciti nemmeno quattro mesi di convivenza con degli sconosciuti, per i quali ora, finalmente con sincerità, non hai parole particolarmente affettuose. "Tati pensa e vive in modo troppo diverso da me, Eleonora non si capisce mai da che parte sta, mi hanno dato fastidio le voci poco carine sui miei rapporti equivoci con Lalla".

Tutto questo quello che ti rimane dei tre mesi? E il bel napoletano? "le cose le faccio per bene, con lui c’era feeling e amicizia, io non ero il suo tipo e lui non era il mio. E poi io l’amore lo faccio come si deve non su un lettino con tutti che girano attorno". Eppure, se non sbaglio, eri stata proprio tu a chiedere a lui di fare del sesso…

Per tutti quelli affezionati all’idea di un coming out di Alessandro, arriva la smentita definitiva di Mascia: "vorrei smentire la presunta omosessualità di Alex, sono certa che non sia gay, non fa altro che parlare di brasiliane e quando uscirà farà sfracelli con le donne".

Da segnalare nella puntata di ieri, anche la bellissima prova, in alcuni punti riuscita e divertente. Lalla, ad esempio, nell’episodio della banca, che non faceva nessuno sforzo epr interpretare l’uomo.

O col simpatico scambio di coppie che si è avuto nello spot del profumo: un lui e una lei incontrano un lui e una lei, e finisce che le due lei se ne vanno via insieme e i due lui… si consolano tra loro. E chi erano i due lui? Flavio e Alessandro, ovviamente, che ora, senza la panterona tra i piedi, stringeranno sicuramente un’amicizia ancora più intensa.

Leggi   Corinne Cléry: "Io, il GF, Giulia, Serena e l'omosessualità di Tonon"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...