GF4: GIORNO 41

di

Katia continua a non cedere, ma Ascanio pensa già a trovare un posticino dove consumare. Anche Serena fa qualche pensierino su Tommy. Intanto la prova di canto coinvolge...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Ancora baci, effusioni e carezze fra Ascanio e Katia. I due hanno passato una notte infuocata nascondendosi qua e là in cerca di un angolo dove recitare il ruolo di fidanzatini, se non in totale intimità, almeno lontano dagli occhi indiscreti dei coinquilini. Katia non ha però ancora ceduto fino in fondo, nonostante Ascanio abbia più volte cercato di forzare la mano, e non solo in senso figurato. Tuttavia qualche segno di cedimento da parte della bionda valtellinese c’è stato e per i prossimi giorni c’è da aspettarsi di tutto. I due hanno infatti parlottato a lungo di come fare per ritagliarsi un posticino dove concedersi fino in fondo, ma senza giungere ad una pianificazione vera e propria della fornicazione. Ascanio, che davvero non ce la fa più a resistere, ha chiesto consiglio anche a Robert e a Bruno. Quest’ultimo, il saggio di Casa, ha suggerito di adottare la tecnica della trincea usata da Patrick e Ilaria per le loro attività più bambinesche, le battaglie coi cuscini. Si tratterebbe in pratica di unire i due divani del salotto creando così un’alcova comoda e sicura. Ascanio ha apprezzato il consiglio, anche se non è sembrato pienamente convinto. In effetti non sarebbe comunque un giaciglio appartato, ma d’altra parte come trovare un luogo appartato in una Casa spiata 24 ore su 24? Il buon vecchio Taricone le aveva escogitate proprio tutte per accoppiarsi con Cristina lontano dai compagni e dalle telecamere. Chissà se il principe avrà fantasia e ingegno altrettanto brillanti.

Se ormai Katia e Ascanio fanno coppia fissa, chi rischia di seguire le loro orme sono Serena e Tommy. Pare che l’esperienza del tugurio li abbia molto uniti; tra loro c’è ora un grande affiatamento e, lo avevamo già detto, a Serena non dispiacerebbe combinare qualcosa con il bel dj veneto. La scena più ricorrente in questi giorni li vede sul divano assieme, Tommaso disteso con la testa sulle gambe di Serena che gli accarezza dolcemente capelli e viso. Accidenti, come biasimarla? Comunque Tommy non ha ancora ceduto. Per la comunità gay c’è ancora speranza.

Chi aveva pensato che il Fight Club fosse definitivamente andato in pensione si è proprio sbagliato. Ascanio, Tommaso e Bruno hanno rispolverato il vecchio patto e già si stanno preoccupando di attuare una strategia per le nuove nomination. Anche Bob è stato indottrinato e, visto che Domenico è fuori gioco perché giovedì potrebbe uscire, l’unico maschietto tenuto all’oscuro della diabolica tattica rimane Patrick. Che sia lui la prossima vittima dei cospiratori? Patrick è sicuramente un personaggio che gode di un grande consenso fuori e dentro la Casa, nonostante all’inizio avesse avuto grosse difficoltà a farsi accettare dal gruppo. Ora però le cose sono cambiate. E Ascanio, che lo sa bene, teme che un’eccessiva popolarità del biondo cosmopolita possa costituire un ostacolo insormontabile alla sua scalata verso il podio del Grande Fratello 4. Quindi, per non rischiare, meglio cercare di “farlo fuori” subito.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...