GF4: GIORNO 43

di

La bionda ci ripensa e, dopo aver fatto sesso con Ascanio, ora punta Tommaso. E lascia a digiuno Serena alla ricerca dell'amore. E stasera il Grande Fratello Festival...

641 0

Se siete rimasti delusi da un Sanremo inguardabile, ma soprattutto inascoltabile, potrete rifarvi gli occhi, e forse anche le orecchie, questa sera al Grande Fratello 4. Tutto è pronto, infatti, per l’attesissima prova di questa settimana: un festival canoro in piena regola, con tanto di palcoscenico già allestito nel giardino della Casa e probabili incursioni di vere e proprie star della musica italiana. Qualche incertezza potrebbe scaturire dalle non perfette doti canore dei concorrenti, anche se, dobbiamo riconoscerlo, hanno provato molto questa settimana per migliorare le esecuzioni dei brani assegnati dal Grande Fratello. E poi, visto cosa sta accadendo all’Ariston in queste sere, c’è anche la possibilità che facciano meglio di chi starà cantando dall’altra parte.

Ma nella Casa incombe di nuovo lo spettro delle paranoie di Katia. La biondina, dopo essersi finalmente concessa al suo principe, pare che ci abbia ripensato, o meglio, che stia ridimensionando quella bruciante passione per il nobile rubacuori. Che a sfavore di Ascanio giochi la sua deludente performance durata solo 15 minuti? Forse anche questo. Ma c’è qualcosa di più scottante.

Katia ha rivelato la vera ragione di questo ripensamento a Patrick, ormai diventato il confessore della ragazza; la valtellinese ha definito il flirt con Ascanio “un incidente di percorso” a cui non sa come rimediare e, udite udite, ha rivelato che il suo vero obiettivo è sempre stato Tommaso. Il saggio Patrick le ha consigliato di non imbrigliare le passioni, di lasciarsi andare, di lanciarsi nell’avventura seguendo il proprio istinto. A questo punto c’è da chiedersi che cosa accadrebbe se Katia seguisse i consigli del suo mentore.

Serena è invece alla ricerca disperata di un po’ di affetto e coccole dentro la Casa. Finito l’idillio salottiero con Tommaso (la ragazza trascorreva ore ed ore ad accarezzarlo sul divano, ma Tommaso rimaneva impassibile), Tinky Winky ci prova ora con Bob, ma anche qui non c’è trippa per gatti. Il simpatico italo-australiano non sembra dimostrare interesse per la briosa genovese, almeno per quanto riguarda qualcosa che vada al di là della semplice amicizia, molto probabilmente perché alla ragazza che lo aspetta fuori tiene davvero, a differenza di qualche sua compagna d’avventura che predica bene, ma razzola malissimo.

di Simone Michelucci

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...