GF4: GIORNO 68

di

Anche un bel litigio finisce subito in una Casa dove regna un idillio nauseabondo. Speriamo che almeno la "nuova" prova settimanale riesca a svegliare un po' i nostri...

772 0

Week-end moscio per gente moscia. È con questa frase che potremmo descrivere in maniera chiara e concisa il fine settimana dei reclusi del Grande Fratello. Che la loro esistenza all’interno della Casa sia noiosa non è più una novità, ma la progressiva eliminazione di concorrenti – e finora se ne sono andati quelli che almeno si sforzavano di metterci un po’ di pepe in quello che facevano là dentro – sta creando una situazione di stallo senza precedenti. Le dinamiche sono sempre quelle: Ascanio che vuole Katia e Katia che ama il tira e molla, Tommaso e Carolina sempre più vicini ma mai fino in fondo, Bruno che pensa al matrimonio che lo aspetta una volta uscito, Serena che sbava invano per Tommy, e Patrick che non fa altro che giocherellare o ascoltare gli sfoghi delle ragazze. Ecco il quadro dei comportamenti all’interno della Casa che va avanti da settimane e che – temiamo – si protrarrà tale fino alla fine del reality show.

In verità uno spiraglio di cambiamento c’è stato nel fine settimana, ma è durato una frazione di secondo. Si tratta dell’inaspettato litigio fra Katia e Patrick, potenzialmente “spettacolare” perché sarebbe venuto meno uno dei legami più saldi all’interno della Casa, ma sopito dalla solita diplomazia del cosmopolita. Il tutto è nato durante una delle tante battaglie coi gavettoni che avvengono ogni giorno nella reclusione di Cinecittà. Nell’euforia del gioco Patrick ha pensato bene di accusare Katia di essere falsa e di averlo messo in cattiva luce con Serena (per la storia di una loro presunta relazione, per la storia dei succhiotti che i due si sarebbero scambiati, ecc.). Katia, colpita nel segno, non ha retto al colpo ed è corsa sul letto in una valle di lacrime. Immancabile l’intervento di Ascanio che si è anche autoaccusato di aver rovinato il rapporto fra i due per una stupida gelosia, ma a Katia di Ascanio non può fregare di meno, tantomeno in una situazione del genere. È quindi arrivato Patrick che con il suo solito tatto ha smorzato i toni ed è riuscito a placare il pianto della bionda valtellinese. Peccato.

Come ogni domenica il Grande Fratello ha assegnato una nuova prova settimanale. Giovedì prossimo i ragazzi si dovranno misurare con un vero e proprio show che essi stessi dovranno costruire seguendo alcune linee guida date dal Grande Fratello. Dovranno dimostrare di saper ballare, cantare, recitare e intrattenere, ma dovranno anche essere gli autori delle loro sceneggiature e di alcune coreografie – cosa che ci sembra di gran lunga più difficile. I ragazzi hanno accolto con entusiasmo la nuova prova – e non poteva essere altrimenti visto che più o meno provengono tutti da esperienze nel mondo dello spettacolo – ma ciò che li ha entusiasmati di più è dover interpretare la canzone “La Cammesella”, soprattutto Serena che spera di poterla cantare con Tommaso.

di Simone Michelucci

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...