LE SCHEDE DEI FILM

di

Ecco un breve manuale per orientarsi tra i tanti film del XV Festival Internazionale del Cinema Gaylesbico di Milano.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
783 0
783 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


LUNGOMETRAGGI

Apre il Festival mercoledì 30 maggio alle ore 21 Drole de Felix presentato alla Berlinale 2000. Vincitore del premio del pubblico – Teddy Berlinale 2000

Drole de Felix di Jacques Martineau e Olivier Ducastel (Francia,1999, 1.35)

Felix vive in un paesino di nome Dieppe, una serie di circostanze gli permettono di realizzare un progetto che aveva in mente da tanto tempo: andare a Marsiglia per incontrare suo padre che non ha mai conosciuto. Felix, però, è romantico e alla ferrovia preferisce un viaggio fatto di lunghe camminate e autostop. Pian piano il fascino della primavera, i paesaggi meravigliosi che incontra, rallentano il suo viaggio. Partito per ritrovare il suo vero padre stabilisce rapporti familiari durante tutto il suo tragitto: trova la famiglia che non ha mai avuto: un fratellino, una nonna, una cugina e………

The Fluffer di Richard Glatzer e Wash West (USA, 2000)

Sean, un giovane appassionato di cinema, un giorno noleggia la videocassetta sbagliata e si innamora di Johnny Rebel, star del cinema porno gay (pur essendo eterosessuale). Per seguire la sua passione per il cinema (e per Johnny) Sean sbarca a Los Angeles ed inizia a lavorare per la casa di produzione dei film del suo eroe, dove in breve tempo viene impiegato come ‘fluffer’, ovvero colui che ‘riscalda’ gli attori prima delle riprese… Con la partecipazione di Deborah ‘Blondie’ Harry.

Presque Rien di Sébastien Lifshitz (Francia, 2000)

Estate. Due bellissimi ragazzi, il timido Mathieu e lo spavaldo Cédric, si vedono, si studiano, si avvicinano finché Cédric seduce Mathieu. La loro passione riempie Ie giornate che trascorrono tra nuotate e giochi tra le dune di sabbia; il tempo è come se si fosse fermato nonostante gli ostacoli siano noti: dai problemi causati dalla madre di uno dei due all’accusa di tentato omicidio. Gli amori estivi spesso però dovrebbero rimanere tali perché volerli portare avanti dopo la fine della bella stagione può dimostrarsi impossibile…Primo lungometraggio del regista di Les Corps Ouverts, presentato al Gay Film Festival di Milano nel 1998.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...