PACE, AMORE E CIOCCOLATA

di

Cosa vorreste per il nuovo anno? I lettori si confidano. E al primo posto c'è sempre lui: il compagno di tutta la vita. Ma la jena ribatte: "Per...

Eccomi, come tutti gli anni, alla classica lettera alla iena di fine anno. Avevo richiesto, qualche lettera fa, il vostro aiuto. Volevo sapere cosa vorreste per il nuovo anno e che cosa non volete portare nel 2003 dell’anno appena finito. Bene, come sempre, non vi siete fatti pregare!! Ho ricevuto tantissime lettere. Chiaramente non posso citarvi tutti ma tenterò di fare il possibile. Inizierei con la cosa che meno mi aspettavo, ovvero la “parte seria”. Non me l’aspettavo non perché creda i miei lettori dei celebrolesi, ma perché di solito in queste occasioni viene fuori più la parte divertente. Evidentemente quest’anno sono rimaste impresse molte cose, diciamo così, poco divertenti…
Luca da Savona, Elena da Milano e poi Antonio, Silvio, Sergio, Laura, Maurizio, Coco73, Helzappopin, To66, Andrèe, si augurano (e ci augurano!) la Pace. Si proprio quella con la P maiuscola. E come non essere d’accordo? anche se…credo, che dovremmo farei conto con un’altra guerra se nessuno fa ragionare quel Bush… La signora Alberta (si firma così!) da Campobasso, mamma di un mio lettore, si augura che tornino le lire. Signora non ci speri! Comunque grazie per l’invito. Se passo da quelle parti vengo a mangiare a casa sua, promesso!! Jol invece si augura di volersi più bene (anche per essere amato dagli altri) e spera di trovare per il prossimo anno “una e-mail da parte di un ragazzo simpatico, intelligente, onesto, sincero, coerente, curioso, coinvolto, lucido, moderato, tenero, affettuoso, disponibile, generoso, altruista, di aperte vedute, cittadino consapevole” praticamente cerca un UFO!! ma mi chiede di pubblicare la sua mail, anche solo per sapere che uno così esiste. Eccoti accontentato: la mail di Jol è justonelie@hotmail.com .
Francesco, per il prossimo anno, spera che tra i gay si finisca di usare frasi tipo “ho scelto di essere gay” o “essere gay è stata una scelta difficile”. Vorrebbe ricordare a tutti che essere gay non è una scelta, ma un modo alternativo di esistere, di essere, con gli stessi diritti e doveri di tutti gli altri esseri umani. Spera che tutti si riesca a vivere meglio il nostro essere il prossimo anno. Giovanni da Firenze si augura di trovare un fidanzato (ma va?!…) e con lui Ettore, Silvia, Sandra, Sandro, Gianluca, Roberta, Mattia, Serenella, Marco, Andrea, Slalom, Superlidia, freeasabird, Paolo, Diego, e tanti, tanti altri!!!! Emilio da Torino invece si augura che vengano replicate le puntate di Dynasty, secondo lui indispensabili per la crescita. Mauro vorrebbe vedere la fine di Buona Domenica e Domenica In. Al suo posto vorrebbe programmi più divertenti ed intelligenti. Scusa Mauro: ma solo di quei due programmi ti auguri la fine?… Eleonora vorrebbe che la sua Katia arrivasse a casa con un cucciolo preso ad un canile, ma non vuole essere lei a chiederlo…complicata!!! Mike chiede più silenzio quando dorme. Richiesta sacrosanta direi… Ho ricevuto poi, una mail dalla sorella di un ragazzo gay, Eleonora di 21 anni, che augura al fratello Samuele di sorridere di più nel 2003, e di tornare a confidarsi con lei. Il papà di Fabio (che bel nome :)) ) si augura che il figlio Stefano abbia più coraggio ad affrontare la vita di tutti i giorni. Vuol far sapere a suo figlio che leggere gay.it “non lo ha sconvolto per niente!” anzi, si augura che molti altri genitori facciano come lui!. Anch’io me lo auguro… Livio si augura di trovare i soldi per andare a trovare il suo amore in California e, in caso non ci riesca, chiede a noi di fare una colletta….Livio non è aria!…:) Michele di Vicenza e Massimo da Cagliari si augurano la stessa cosa: finire l’Università per cominciare a lavorare ed essere indipendenti. Copertadilinus68 si augura qualcosa di non molto chiaro, ovvero “di vivere quello che vive senza viverlo…” io auguro a copertadilinus68 di cambiare pusher!!
Cristina ed Emiliano si augurano che Pedro Almodòvar faccia un’altro film che li emozioni come Tutto su mia madre. E poi ci sono quelli che chiedono a me cosa mi auguro per il prossimo anno…dunque comincerei con l’augurarmi l’invenzione di una cioccolata che non faccia ingrassare. Poi vorrei che rinascesse nel prossimo anno un’attrice come Audrey Hepburn, mio vera unica icona. Vorrei provare anche se solo per una volta, anche se solo per pochi minuti, l’amore universale. Vorrei amare tutti, ma proprio tutti. Oggi, sinceramente, non ci riesco….
Vorrei che per un giorno in cielo apparisse una enorme lavagna su cui Dio scrivesse i buoni e i cattivi. Sono sicuro che molti di quelli che si ritengo buoni si ritroverebbero dall’altra parte, che godimento sarebbe!!
Vorrei che i preti, le suore, ecc si ribellassero all’ipocrisia che fino adesso li ha guidati ed urlassero al loro boss che è l’ora di finirla!! Nel 2003 non vorrei essere deluso da alcune persone. Ho già dato nel 2002!!! Lo so, ho fatto un elenco di cose impossibili, ma lasciatemi sognare almeno qui. Come diceva Einstein “non voglio pensare al futuro troppo seriamente, arriva sempre così presto…”. Per il momento, amici, non mi resta che augurarvi
UNO SPLENDIDO 2003!!!
Fabio

di Fabio Canino

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...