Tuo, Simon, madre accetta la bisessualità della figlia grazie al film

di

Il film di Greg Berlanti, con protagonista un adolescente omosessuale, continua a suscitare emozioni piene d'amore.

CONDIVIDI
225 Condivisioni Facebook 225 Twitter Google WhatsApp
3408 0

Un’altra storia di accettazione grazie al film Tuo, Simon, in uscita nei cinema d’Italia a fine maggio, arriva dagli Stati Uniti d’America.

Una mamma ha infatti finalmente accolto la bisessualità della figlia, con una confessione social che è presto diventata virale con quasi 100.000 retweet. Jade, 18 anni, ha dovuto attendere 4 anni prima di poter andare incontro ad un abbraccio da parte della mamma, che quel coming out proprio non l’aveva digerito. Un evento che si è verificato solo dopo la visione del film di Greg Berlanti.

Nel 2014 ho fatto coming out con mia madre e lei mi disse che non mi avrebbe mai più guardato allo stesso modo. Ho pianto in bagno per 6 ore e tutta la mia famiglia mi ha ignorato per giorni. Sono stata chiamata ‘disgustosa’ e mio padre mi ha detto che alla fine avrei smesso di essere bisessuale, mia madre ha cercato di costringermi a essere etero. Nel 2016 ho detto a mia madre che avevo una cotta per una ragazza, abbiamo pianto in un parcheggio e lei mi ha detto che non era d’accordo. Nel 2017 ho volato oltre 4000 miglia per incontrare questa ragazza, il nostro primo bacio è stato su una ruota panoramica“. “È il 2018, stasera ho visto Tuo, Simon con mia mamma, dopo un viaggio di 4 anni per insegnarle ad amarmi per quello che sono. Ha preso la mia mano al cinema mentre Simon faceva coming out con la sua famiglia, e ha detto “mi dispiace”, con le lacrime agli occhi”. “Quando stavamo uscendo dal cinema mi ha chiesto della mia ragazza, senza preoccuparsi che altre persone potessero sentirci, cosa che prima non avrebbe mai fatto. Mia madre è sempre stata arrabbiata con me perché ero diversa, ma Tuo, Simon le ha dato un’idea di quanto sia difficile accettarsi come person lgbt. Stasera mia madre mi ha accettato più di quanto abbia mai fatto”.

Parole splendide che hanno presto fatto il giro del web, dando ulteriore spinta ad un film che fino ad oggi ha incassato solo negli Usa 40 milioni di dollari. Inizialmente annunciato nelle sale d’Italia per fine agosto, Tuo, Simon è stato anticipato da Fox Italia al 31 maggio.

Leggi   "Tuo, Simon", intervista in esclusiva a Nick Robinson - video
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...