Come farsi un uomo etero o quasi etero

di

Farsi un uomo etero è il sogno erotico di molti gay ed è possibile, basta solo avere qualche accorgimento.

uomo etero e uomo gay che si abbracciano nudi
7415 1

Partiamo dal presupposto che uomini etero non ne esistono più o quasi, visto che è possibile che il 70% della popolazione tenda alla bisessualità, farsi un uomo etero, oggi, è sempre più possibile e, in certi casi, consigliato.

Qui sotto la nostra Mini-guida per farsi un uomo etero con leggerezza e nonchalance:

Mostrarsi sessualmente aperto

In effetti, quanto più siete tendenzialmente bisex, pansessuali o queer, quanto più facile sarà coinvolgere un uomo etero, o bisessuale inconsapevole, in un gioco sessuale…, senza che senta di avere esigenze totalmente diverse da voi. Il fatto che anche per voi, anche se una volta ogni morte di Papa, possa risultare eccitante andare con una donna, lo farà probabilmente sentire più a suo agio.
tre uomini in una vasca da bagno che abbracciano una donna

Non volere nient’altro che un avventura

Ovviamente non è consigliabile farsi un uomo etero e innamorarsi di lui, visto che al 99% preferirà una donna accanto, ma non dimenticate che ci sono un sacco di bisessuali e gay repressi…
Un uomo che si butta nella vasca di schiena

Considerare un manage a trois

In un manage a trois che coinvolga anche una donna, lui si sentirà comunque più rilassato. Come potreste già sapere un manage a trois non richiede che voi interagiate per forza con lei, anzi potreste piuttosto focalizzarvi entrambi su di lui.
manage a trois due uomini e una donna

Essere delicati con il suo culo

E’ molto probabile che la cosa che sotto sotto l’uomo etero desidera di più sia l’essere sodomizzato, anche se non lo ammette, ed è altrettanto probabile che non abbia molta esperienza in merito. Per questo vi suggeriamo di usare molta delicatezza. Sarebbe un peccato per entrambi essere limitati dal dolore.
uomo che incula un altro uomo

Non sminuire il genere femminile

Un’uomo etero, bisex o gay represso che sia, ha quotidianamente a che fare come le donne e per questo potrebbe avere appreso come rapportarsi con loro e amarle. Inoltre, un machista è molto difficile che ammetta la propria bisessualità o che se la viva, quindi la persona che pensate di farvi, potrebbe davvero essere uno di quegli uomini etero che si sono “evoluti”, nel rapporto con le donne come con la propria sessualità. Potrebbe essere d’aiuto, perciò, tirar fuori quanta più empatia e sensibilità possibile nei confronti del genere femminile, anche se non è il vostro preferito. Questa indicazione, del resto, vale sempre.
profilo di schiena nuda di una donna sdraiata

Leggi   "Il chemsex fa parte della cultura gay": è polemica
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...