Nuove esperienze,nuove voglie …

Gay live feed Forum Questioni Spazio Libero Nuove esperienze,nuove voglie …

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  michele89 3 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1226969

    Mannaggia
    Partecipante

    Ciao a tutti,sono Antonello,ho 21 anni e se mi sono iscritto in questo sito è perché ho bisogno,anzi,ho la necessità di raccontare la mia storia a qualcuno. Essendo un amante del sesso e di tutte le sfaccettature erotiche,tra un rapporto ed un altro con la mia ragazza,ricevetti,sempre da lei,una proposta nuova,RIMMING. Inizialmente ero molto indeciso e titubante perché mi sono sempre ritenuto un ragazzo etero(ed infatti tutt’oggi ho avuto solo rapporti con ragazze) e l’idea di farmi leccare l’ano non mi ha esaltato (anche perché nella mia ignoranza la reputavo una cosa un po’ gay). Dopo qualche minuto di incertezza accettai. Mi stesi con calma sul letto e con una aggressività inaspettata,la mia ragazza mi prese le gambe,se le mise sulle spalle ed incominció a scatenarsi. Dopo quell’evento ci fu in particolare una cosa che mi sconvolse ovvero la scoperta della goduria del essere passivo. Non ho mai goduto così tanto,raggiunsi l’orgasmo senza toccarmi il pene,ed ero talmente eccitato sul momento che le chiesi (non so ancora come mi sia venuto) di lasciar perdere la lingua ed usare le dita. Ho sempre avuto rapporti sessuali attivi,ma per la prima volta mi sono lasciato dominare ed è stato bellissimo. Nei mesi successivi non riuscivo a levarmi quella scena dalla testa tanto che,tra una fantasia ed un’altra,pensai “caspita la mia ragazza,più bassa di me di 20 cm è stata capace di farmi godere in una maniera senza precedenti e di mettermi LETTERALMENTE a pecorina”. Subito dopo mi sfioró un altro pensiero “chissà come sarebbe stato fare quelle cose con una ragazza un po’ più alta della mia” e dopo ancora “chissà come sarebbe stato farlo con un ragazzo più alto e con spalle più larghe delle mie”. Dopo queste brevi fantasie,la prima cosa che feci fu quella di masturbarmi guardando un porno gay,eiaculando dopo pochi secondi. Recentemente ad una festa di compleanno,ho conosciuto un ragazzo gay,trovandolo estremamente attraente. La particolarità in tutto questo sta nel fatto che questo ragazzo è totalmente differente dall’uomo che mi ero immaginato nei miei primi pensieri erotici gay,è alto quanto me,spalle strette,molto magro,viso dolce e voce sensuale. Dopo quell’esperimento,avvenuto con successo,sono riuscito a vedere nelle persone una bellezza differente,nonostante io sia ancora sessualmente attratto dalle ragazze. Recentemente ho provato attrazione anche per una trans che abita vicino casa. Ora le domanda che vi pongo sono queste: secondo voi sono gay,bisessuale o è solo una voglia passeggera (anche se ne dubito fortemente ahhaah)? Secondo voi dovrei fare una specie di cooming out (diciamo che la mia famiglia non è molto aperta)? Vorrei veramente tanto cercare un modo per conoscere meglio quel ragazzo conosciuto alla festa,come faccio? E come faccio a fargli capire che sono interessato a lui?

    #1226974

    michele89
    Partecipante

    Ciao Antonello, ti dico subito che fare coming out in un momento di dubbi e in cui ancora neanche tu sei certo di cosa ti piace, non solo non ha senso, ma ti é anche deleterio, perché ti mette pressione
    Devo invece prenderti i tuoi tempi per capire cosa ti piace

    Per quanto riguarda l’episodio con la tua ragazza
    Dobbiamo distinguere l’atto della dominazione, che in sé puó piacere anche senza essere per forza passivo o gay
    E l’atto della stimolazione anale

    Premetto che molti “etero” continuano a definirsi tali anche dopo aver fatto i passivi piú volte con gli uomini, che per me é incoerenza, paura di ammetterlo e prendere in giro se stessi
    Se la.stimolazione anale ti piace, puó essere solo la scoperta di una zona erotica nuova
    Ma come tu stesso hai ammesso, anche i video e il corpo maschile ti attrae

    Fermo restando che sei ancora giovane e in evoluzione, é normale avere dubbi e scoprire cose nuove
    Magari sei bisessuale
    Oppure scoprirai piú avanti che l’attrazione per gli uomini é cosí forte da non farti pensare piú alle ragazze
    La sessualitá si evolve, l’importante é che tu sia a tuo agio con te stesso

    Per conoscere meglio il ragazzo della festa, non ci vuole molto
    Ci si puó conoscere anche da amici, non penso che avrai difficoltá in questo
    E parlando parlando, da cosa nasce cosa, e chissá

    Per i trans, esprimo un parere personale, col quale forse non tutti sono d’accordo
    Ma chi mi conosce sa che non faccio discriminazioni né giudico

    Credo che andare con un trans non possa essere un’esperienza utile per te
    Te che sei ancora incerto se ti piace la donna o l’uomo, e stai scoprendo solo ora com’é farlo con uomo, non confonderti ulteriormente andando con un trans
    Fai le cose per gradi, esplora l’uomo, e se ti attrae ancora allora pensa anche ai trans

    Per qualsiasi cosa siamo (sono) qui
    Anche in privato
    Buona fortuna

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.