Icone gay celebrate alla National Gallery

di

Una collezione di 60 ritratti celebrerà altrettante icone gay nella londinese National Gallery. Tra i personaggi anche Will Young, Sir Elton John, Nelson Mandela e la principessa Diana....

535 0

Si chiamerà "Gay Icons", la mostra che la celebre National Gallery dedicherà ai personaggi che hanno contribuito a creare e diffondere la cultura gay in tutto il mondo. Si tratta di un’esposizione di fotografie che inaugurerà la prossima Estate.

Dieci "tecnici" si sono occupati di selezionare sei personalità di peso, non necessariamente gay. Fra loro troveremo Sir Elton John, il fondatore dell’associazione Stonewall Ben Summerskill, l’attore Ian McKellen, il campione di tennis Billie Jean King.

Fra le icone, poi, sono inclusi nomi del calibro di Nelson Mandela, Harvey Milk, la pincipessa Diana, l’attrice Ellen Degeneres, e addirittura il giovane Will Young.

Sandy Nairne, direttrice della National Portrait Gallery, ha dichiarato: «Gay Icons è una mostra in cui storie pubbliche e private si incrociano. Storie di coraggio raccontate attraverso le fotografie scelte dai selettori che, devo dire, sono a loro volta delle vere icone.»

La mostra inaugurerà a giungo, in concomitanza con le celebrazioni del quarantennale di Stonewall, e durerà fino a ottobre.

Leggi   Freddie Mercury: 26 anni fa la scomparsa del frontman dei Queen
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...