INNAMORATO DI UN CALCIATORE

di

Il manga "Zetsuai 1989" debutta in Italia nel mese del gay pride. Ma la storia del divo rock che ama un giovane talento del pallone non è solo...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Clicca qui per la galleria di immagini di Zetsuai

Minami Ozaki è un’ autrice di manga eccentrica persino per gli standard giapponesi: colleziona Ferrari, realizza documentari su se stessa e da qualche anno non prosegue i suoi fumetti perché non vuole rischiare di compromettere la sua fama (che secondo lei ha raggiunto l’apice). Questa autrice ha esordito con delle doujinshi (interpretazioni personali di manga si successo) incentrate sui personaggi di "Capitan Tsubasa" (da noi "Holly e Benji"), e per la precisione Ken Wakashimazu e Koujiro Hyuga (da noi ribattezzati "Ed Warner" e "Mark Lenders"). Riprendendo (con non poche licenze stilistiche) le fisionomie di questi due personaggi ha dato vita a Kouji Nanjou e Takuto Izumi, i protagonisti di "Zetsuai 1989", un manga di successo proposto in Italia da Planet Manga .

"Zetsuai 1989" (traducibile come "Amore Assoluto 1989"), è il titolo del nuovo album realizzato da Kouji, giovane pop star nipponica dal carattere sprezzante, che ha deciso di fare "voto" di farsi i crescere i capelli per amore di una giovanissima calciatrice (o almeno tale la ritiene) che ha intravisto anni prima. Izumi è una giovane promessa del calcio, e porta avanti questa passione assieme allo studio e a ben due lavori (come cameriere e benzinaio): a seguito di una tragica infanzia (ha assistito all’uccisione del padre per mano della madre, ed è stato ferito da questa durante la colluttazione), ha sviluppato un carattere introverso e diffidente. I due ragazzi non hanno niente in comune, ma un giorno Izumi si imbatte in Kouji (svenuto e febbricitante dopo una notte allo sbando) e lo porta a casa sua per prestargli soccorso.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...