KIZUNA FUMETTO GAY

di

Passioni tra uomini giapponesi tradotte in italiano

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Era da circa un anno che ne era stata annunciata la traduzione in italiano, e dopo false partenze, cambi di editore e peripezie varie, seppur con un ritardo che ha superato ogni aspettativa, finalmente Kizuna è giunto fra noi (e, potere delle concidenze, è stato messo in commercio negli stessi giorni del Pride milanese). In effetti non è il primo shonen ai pubblicato in Italia (questo primato spetta a "New York New York" di Marimo Ragawa), e non è neppure una novità in senso assoluto (la versione animata era in commercio già da qualche anno), tuttavia è il primo che arriva dopo che in Italia sono esplosi la mania dei manga in generale e l’interesse nei confronti dei manga a tematica gay, e sarà molto interessante seguire i futuri sviluppi della situazione.

L’edizione curata dalla Kappa Edizioni è praticamente identica a quella dei volumetti giapponesi, con l’aggiunta di alcune pagine di recensioni e segnalazioni di materiale a tematica gay (dai CD di "Queer as folk" ai fumetti di Ralph König – se vuoi saperne di più su questo autore clicca qui), e la periodicità bimestrale consentirà di raggiungere nel giro di un anno la produzione nipponica.

Il tratto arioso di Kazuma Kodaka (ancora un po’ acerbo in questo primo volume), inizia da subito a narrarci le vicissitudini di Ranmaru Samejima, un giovane campione di kendo dall’aria seria e determinata, e di Kei Enjouji, l’allegro ed esuberante figlio illegittimo di un boss della yakuza (la mafia giapponese), che riesce a sedurlo, a farne il suo ragazzo e ad iniziare una convivenza con lui. Purtroppo Ranmaru rimane vittima di un attentato indirizzato a Kei, e la sua salute e la sua carriera vengono definitivamente compromesse: questo finirà per rendere più saldo il legame fra i due, fino a quando non entra in gioco Kai Sagano, il fratellastro minore di Kei. Kai, che ora ha deciso di entrare nella vita del fratellastro, nutre da tempo una cocente passione nei confronti di Ranmaru, e per questo suo padre lo caccia di casa: con grande disappunto di Kei, Kai verrà a stare proprio nell’appartamento che divide col suo ragazzo.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...