LUXURIA SENZA PAILLETTES

di

All'interno delle iniziative del Pride, l'Arcigay di Pisa presenta "My name is Silvia" lo spettacolo di Vladimir Luxuria sulla vita di Silva Baraldini.

532 0

PISA – Mercoledì 12 maggio alle ore 21.30, presso il Teatro Rossini di Pontasserchio (PI), per la rassegna A.M.O.R.I. realizzata in collaborazione con Arcigay Pride! di Pisa, Vladimir Luxuria in “My name is Silvia“, di Baraldini – Guadagno, con Vincenzo Di Rosa e Letizia Letza, regia di Emiliano Raya.

Il nuovo spettacolo di Vladimir Luxuria, dedicato a Silvia Baraldini, vola tra ricordi, accuse, esperienze personali, momenti toccanti in cui le parole scivolano sulle ali di una grande delicatezza, rispetto e comprensione per Silvia. Parole anche dure nei confronti di una nazione che troppe volte e a torto si ritiene culla di ogni diritto e di tutte le democrazie. Non uno spettacolo contro l’America, ma contro i suoi errori. Un racconto in cui si ripercorre la vita di Silvia, dall’infanzia agli arresti domiciliari a Roma, passando per i disagi dell’immigrata, la lotta per i diritti degli afro-americani, le Pantere Nere, le vicende dell’arresto, della prigione, della condanna, della malattia. E Vladimir racconta anche – senza paillettes e tacchi alti – dell’ingegnosità che le recluse usano per femminilizzare la propria cella, gli abiti, la cucina, il sesso…

Lo spettacolo si distingue per la sincerità del testo, della messa in scena e per il coraggio nell’affrontare temi che pochi affronterebbero.

BIGLIETTO unico 10 EURO +d.p. 1 euro
La sera dello spettacolo la biglietteria aprirà alle 20.30
Prevendita: Il martedì presso il teatro Rossini di Pontasserchio dalle ore 16 alle ore 19
Il giovedì ed il venerdì telefonicamente con carta di credito dalle 15.00 alle 16.00 allo 050.748363 e presso la biglietteria del Teatro Politeama di cascina (pisa) dalle 16.30 alle 19.00.
Teatro Rossini p.zza Togliatti – Pontasserchio – San Giuliano T. – Pisa
tel.050.744400 info@lacittadelteatro.it www.lacittadelteatro.it

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...