Roberto Bolle insignito Cavaliere della Repubblica

di

Il ballerino ha ricevuto l'onorificenza dal Presidente Napolitano per mano del Prefetto di Milano: "Uno stimolo a continuare a fare da Ambasciatore dell'arte italiana nel mondo"

4581 0

L’étoile della Scala di Milano e  Principal Dancer dell’American Ballet di New York Roberto Bolle ha ricevuto dalle mani del prefetto di Milano Gian Valerio Lombardi l’Onoreficenza dell’«Ordine al Merito della Repubblica Italiana». Bolle da ieri è, dunque, Cavaliere della Repubblica.
La cerimonia si è svolta ieri e l’Onorificenza arriva direttamente dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano "per i meriti acquisiti verso il paese in campo culturale.

Il titolo è legato al più alto degli ordini dell repubblica Italiana e nasce allo scopo di «ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari».
«È per me un grande onore ricevere questo prestigioso riconoscimento – ha commentato Bolle – uno stimolo per portare avanti con rinnovato entusiasmo il mio ruolo di Ambasciatore dell’arte e della cultura italiana nel mondo».

Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...