TORNA IL MUSICAL SU GESÙ

di

Riparte in tournée Jesus Christ Superstar, una delle opere più innovative della incredibile coppia Rice-Weber. Dal 7 ottobre al Teatro Ventaglio di Milano.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


MILANO – D’accordo, forse il testo non avrà una valenza particolarmente gay (a parte il bacio traditore…) ma stiamo parlando di uno dei musical più innovativi della storia, firmato dalla pluripremiata coppia Rice – Webber, un’opera che non può passare sotto silenzio: Jesus Christ Superstar rivoluzionò la figura di Gesù trasformandolo in una vera e propria rockstar di una moderna favola pop.
In Italia, Jesus Christ Superstar fu il primo musical prodotto dalla Planet Musical di Massimo Romeo Piparo che sbarcò all’inizio degli anni ’90 al Teatro Smeraldo di Milano e quest’anno si avvia a festeggiare il 10° anno di tour italiano. In questo decennio lo spettacolo ha toccato le principali piazze e i maggiori teatri italiani, totalizzando più di 900.000 spettatori ottenendo l’ “esaurito” nelle maggior parte delle sue tappe. Ora, torna al Ventaglio Teatro Nazionale all’interno del nuovo progetto Broadway-Italia.
Il regista, Massimo Romeo Piparo, è rimasto il più possibile vicino allo spirito originario dell’opera, mantenendo i “dialoghi” della versione originale in inglese (per altro tutti accompagnati da didascalie in italiano) e l’orchestra dal vivo, ma facendo anche degli excursus nella storia più recente (alcune immagini di fatti di cronaca compaiono durante la scena della flagellazione di Cristo).
Nel ruolo di Maddalena, la splendida Olivia Cinquemani, che dopo meritati successi in Evita e My Fair Lady, torna al suo primo amore. Accanto a lei una novità; Luca Jurman, poliedrico cantante italiano, che interpreterà il ruolo di Giuda, mentre Paride Acacia sarà nel ruolo di Gesù e Bob Simon ci regalerà la sua partecipazione straordinaria nel ruolo di Pilato.

Nel corso della loro collaborazione Andrew Lloyd Webber e Tim Rice hanno sempre avuto una preferenza per le figure storiche avvincenti che hanno avuto una vita breve, intensa e con esiti drammatici. Alla ricerca di un soggetto nuovo che seguisse Joseph presero in considerazione personaggi molto diversi quali Robin Hood e John Fitzgerald Kennedy. Dopo un’iniziale escursione nella storia medievale inglese che prevedeva un musical su Riccardo Cuor di Leone, decisero di indirizzarsi verso i temi della Bibbia e costruire un testo sugli ultimi momenti della vita di Gesù Cristo. Era il 1969, Rice e Webber affascinati da uno dei miti più potenti e più grandi dell’occidente si presentarono nell’ufficio del loro agente David Land decisi a scrivere un musical su Gesù “Davvero una storia meravigliosa”. I due volevano davvero un nuovo tipo di musical: ogni parola deve essere “cantata” e quindi lavorarono per un’opera con una continuità di musica e sceneggiatura senza interruzioni sino alla fine.
Impiegarono una settimana chiusi in un albergo nell’Herefordshire, in compagnia di un pianoforte, per creare i personaggi fondamentali: Giuda, il traditore, Maria Maddalena, la donna perduta, e il figlio di Dio che diventa man mano una Superstar. A quel punto, sulla falsariga di Oliver decisero di intitolare il musical Jesus. Ma poi pensarono a qualcosa di meglio. Il titolo divenne Jesus Christ….ma erano in cerca di una parola da aggiungere, che caratterizzasse la storia della Passione di Cristo come una rock opera…Superstar è la parola emblematica che stigmatizza la storia degli ultimi giorni di vita di Gesù, dall’entrata in Gerusalemme alla Crocifissione, vista attraverso gli occhi di Giuda sostenuta da una colonna musicale di puro, travolgente rock. Alla storia di Gesù ormai familiare presente nei Gospels, essi aggiunsero i temi della moderna favola pop: proiettando l’immagine di una star in declino, prima idealizzata e poi rinnegata dai suoi stessi fans, sullo sfondo del grande mito del Cristianesimo. Chiunque, sia ateo che cristiano, si avvicini a questo musical non può che essere colpito dalla musica vibrante e intensa, dai testi poetici e potenti e da una figura, quella di Gesù audace e romantica. E’ un mix perfetto di sacro e profano con messaggi che vanno dritti al cuore.

Ma quando Rice e Webber si adoperarono per la realizzazione di uno show dovettero ripiegare nella produzione di un disco. Visto l’inaspettato successo, il disco fu trasformato in un vero e proprio musical che iniziò un tour nel nord America nel luglio del 1971 con Carl Anderson nel ruolo di Giuda e Ivonne Elliman nella parte di Maria Maddalena. Nell’inverno del 1972 Norman Jewison iniziò le riprese del film in Israele con il fenomenale Carl Anderson nei panni del traditore di Gesù.
In seguito visto il successo del tour in America e del film che ebbe una nomination all’oscar come “migliore colonna sonora adattata per il cinema”, debuttarono due versioni teatrali una a Broadway e una a Londra. Jesus Christ Superstar è stato il musical rappresentato più a lungo nella storia del teatro inglese e il terzo musical più visto nel West End dopo Cats e Starlight Express. Tradotto in 11 lingue e rappresentato in 22 paesi ha incassato globalmente 100 milioni di sterline in tutto il mondo.

^STeatro Ventaglio^s
P.zza Piemonte 12 – Milano – Tel. 02 48007700 – www. teatronazionale.com
dal 7 ottobre al 2 novembre 2003
presenta una produzione
Luca Jurman, Olivia Cinquemani e Paride Acacia
in
JESUS CHRIST SUPERSTAR
di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber
10° anniversario tour italiano
su licenza esclusiva Anfiteatro Musica per The Really Useful Group
con la partecipazione di Bob Simon nel ruolo di Pilato
con orchestra dal vivo
Regia Massimo Romeo Piparo
Orario spettacoli: ore 20.45 Domenica ore 16.00
Prezzi (escluso diritto fisso di prevendita € 3):
poltronissima € 40.00 poltrona € 30.00 balconata € 25.00
Per informazioni e prenotazioni
Teatro Nazionale – tel. 02.48007700 – www.teatronazionale.com
Orario cassa : Lunedì-Sabato dalle 10.00 alle 18.30 Domenica dalle 11.00 alle 13.00
Ufficio Promozione e Gruppi – tel. 02. 43990381/ 02.39226290
Circuito TicketOne – tel. 02.392261 per richiesta informazioni
– www.ticketone.it per vendita biglietti on line
CALENDARIO
JESUS CHRIST SUPERSTAR
Tour italiano
07.10.03 – 02.11.03 MILANO – VENTAGLIO TEATRO NAZIONALE
06.03.04 – 21.03.04 CATANIA
27.03.04 – 28.03.04 BARI
30.03.04 – 31.03.04 TORINO
01.04.04 – 04.04.04 GENOVA
06.04.04 GORIZIA
07.04.04 – 10.04.04 TRIESTE
03.05.04 – 30.05.03 ROMA

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...