TRAVOLTA DAL SOLITO DESTINO

di

Madonna attrice fa ancora flop. Pioggia di veleni sul suo nuovo film "Swept away", remake da Lina Wertmuller. E al fianco di James Bond è una lesbica vestita...

904 0

LONDRA. Mentre il suo matrimonio con il regista inglese Guy Ritchie, del quale Madonna è incinta del suo terzo figlio, procede a gonfie vele, non si può dire lo stesso della sua carriera d’attrice.

Dopo le feroci critiche ottenute con la sua parte da protagonista nella commedia teatrale "Up For Grabs", che a Londra sta riscuotendo un successo di pubblico senza precedenti, circolano già le voci che il suo prossimo film sarà un fiasco clamoroso. E questa volta non è la critica ad affilare ancora una volta i suoi coltelli, ma il montatore della pellicola: Eddie Hamilton ha affermato che, durante un’anteprima test, al pubblico non è piaciuta la pellicola e tanto meno l’interpretazione di Madonna. Il film, intitolato "Swept Away", è il remake di "Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto" di Lina Wertmuller.

Il ruolo del protagonista che fu nella versione originale di Giancarlo Giannini è stavolta affidato al figlio Adriano. La regia è del marito della star Guy Ritchie, che pare abbia cancellato dalla versione finale quasi tutte le scene in cui la moglie recita nuda. Ancora Hamilton sostiene che il motivo di questi tagli sia che la visione di Madonna nuda sia tutt’altro che eccitante. La pellicola uscirà nelle sale inglesi in settembre. Sembra inoltre che la decisione di Ritchie di non presentarla all’ultimo festival di Cannes sia per il timore delle stroncature da parte della critica che non sarebbero proprio auspicabili per un lavoro che oltre a molti problemi sul set ha dovuto affrontare anche spese da capogiro.

Madonna incurante del fatto che molte delle sue pellicole siano state già dei fiaschi, distrutte dalla critica e in qualche caso ignorate anche dal pubblico, non si arrende e, determinata come sempre, si prepara per un nuovo film. Infatti, la vedremo nel ruolo di un’istruttrice di scherma lesbica nel prossimo film di James Bond, "Die another day" (La morte può attendere), che è attualmente in lavorazione a Londra. James Bond sarà interpretato da Pierce Brosnan. Madonna per ricoprire il ruolo al meglio delle sue capacità si è dedicata anima e corpo ad un corso intensivo di scherma e sul set indosserà un costume disegnato apposta per lei da Donatella Versace. Sua sarà anche l’interpretazione del tema principale della colonna sonora. Il film uscirà alla fine del prossimo autunno in Inghilterra e negli Stati Uniti e sarà in Italia nel gennaio 2003.

di Francesco Belais

Leggi   Irene Dionisio, direttrice del Lovers Film Festival: “L’anno prossimo avremo Golino, Cirinnà e Campillo”
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...