Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSì

di

La manifestazione di San Valentino vanta numeri testimonial istituzionali. Le immagini.

La manifestazione di San Valentino vanta numeri testimonial istituzionali. Le immagini.Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSìFoto 1 - La manifestazione di San Valentino vanta numeri testimonial istituzionali. Le immagini.
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSì
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSìFoto 2 - La manifestazione di San Valentino vanta numeri testimonial istituzionali. Le immagini.
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSì
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSìFoto 3 - La manifestazione di San Valentino vanta numeri testimonial istituzionali. Le immagini.
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSì
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSìFoto 4 - La manifestazione di San Valentino vanta numeri testimonial istituzionali. Le immagini.
Anche Sergio Chiamparino e Piero Fassino aderiscono a #LoStessoSì
4555 0

Lo scorso sabato – giornata di San Valentino – in trentatrè piazze italiane è andato in scena #LoStessoSì, un flashmob per chiedere gli stessi diritti per tutte le coppie che si amano.
La manifestazione è stata un successo anche per l’adesione di numerosi uomini e donne delle istituzioni. Fra queste – lo ricorda un comunicato del Coordinamento Torino Pride – ci sono “Il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, il presidente del Consiglio Regionale Mauro Laus, il Sindaco di Torino e Presidente ANCI [Associazione Nazionale Comuni Italiani, ndr.] Piero Fassino, il Vicepresidente della Regione Piemonte Aldo Reschigna, l’Assessore alla Cultura della Regione Piemonte Antonella Parigi e le assessore alle Pari Opportunità, regionale e comunale, Monica Cerutti e Ilda Curti e il suo collega al Bilancio, Gianguido Passoni”.
Nomi importanti dell’amministrazione piemontese che “non hanno esitato – prosegue la nota – a testimoniare il proprio il proprio sostegno anche facendosi immortalare pubblicamente esponendo il simbolo della campagna”.

Leggi   Torino, libro distribuito al centro estivo dal parroco: "L'omosessualità è una malattia"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...