Lo spot dei negozi Robert Dyas che ha diviso il web: guardate un po’!

di

Da Robert Dyas gay, bisex ed etero possono comprare trapani e molto altro e ogni prodotto è adatto a qualsiasi sessualità!

1295 0

Parodia o verità?

E’ la prima cosa che ci si chiede dopo aver visto lo spot britannico per Robert Dyas, catena di negozi che vende ferramenta e molto altro in gran parte dell’Inghilterra.

Nello spot, staff e clienti discutono la loro sessualità e le loro abitudini di acquisto presso il negozio:

Ciao, sono Marcus, lavoro da Robert Dyas e sono gay

Sono bisessuale e trovo sempre quello che amo da Robert Dyas

Sono gay e amo fare shopping da Robet Dyas!

Questi alcuni degli interventi delle persone nello spot che, alla fine, in coro, ci fanno sapere che da Robert Dyas gay, bisessuali ed eterosessuali possono comprare trapani e molto altro, e che ogni prodotto è adatto a qualsiasi sessualità!

Il video, che ha ottenuto un grandissimo successo in soli 4 giorni, ha destato un sacco di polemiche: dato che le minoranze bisessuali e gay sono accettate, cosa ne è di minoranze etniche, disabili o transessuali? Loro non sono i benvenuti?

In realtà il tutto parrebbe essere davvero parodico, e il video che avrebbe ispirato la pubblicità sarebbe quello che vi linkiamo qui. Il video originale verteva tutto sull’accettazione egualitaria dei bianchi e neri e pare che Robert Dyas abbia riciclato e rimodernato l’idea di quello spot del 2009 riadattandolo al 2015.

Voi che ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento!

Leggi   Riki di Amici di Maria De Filippi: "I miei vecchi amici mi chiamano ricc***ne"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...