DENTRO L"AUTUNNO

di

Eventi e nuove iniziative culturali.

750 0

Ci stiamo addentrando nella stagione autunnale e quando la pioggia si fa ricorrente e l"aria più fresca e i colori più caldi, cresce la voglia di introspezione, si cercano risposte, si muove l"intelletto che ha sete di novità. Ecco, allora, che vi proponiamo alcune iniziative interessanti a favore e per noi donne, come:

La Rivistina, sito internet culturale che si occupa di letteratura, ma non solo, e che aggiornato mensilmente si propone, attraverso l"ideatrice e le sue collaboratrici, di migliorare per offrire più servizi e allargarne le tematiche. Annamaria, responsabile del sito, ci ha rilasciato una breve intervista in cui ci spiega gli intenti e il futuro della sua creatura:

A: La rivistina è nata da una mia vecchia idea che si è andata concretizzando nel momento in cui, parlandone con altre, ho trovato entusiasmo e collaborazione. Enza, Toybel, e la Contessa sono state tra le prime a aderire a un progetto nuovo. Volevamo una grafica estremamente semplice,argomenti vari che andassero a costituire un punto di riferimento senza eccessive pretese culturali. Una rivista aperta a tutte per tutte. Una cosa nata per hobby che adesso ci impegna assai e che è frutto di costanti ricerche sul passato lesbico, pazienti traduzioni dall"inglese e spunti nati in momenti conviviali. Siamo un gruppuscolo affiatato, pieno di buona volontà e di energie che proprio perché ha scelto un preciso orientamento, non ha scontri. Anzi, approfitto per ringraziare Toybel che col suo buonsenso talvolta m"impedisce "cadute" estetiche o d"argomento. C"è tra noi un equilibrio naturale che è cuore e motore del tutto.

E:Una rivista su internet permette di comunicare con chi interagisce dal suo computer?

A:Siti come il nostro credo che in qualche modo aiutino comunque. E" chiaro che ognuno deve gestire il proprio comportamento in rapporto a uno stato di coscienza non sempre tranquillo e anche in rapporto a un "esterno" più o meno ostile. Ci sforziamo di dare il nostro meglio, ma è molto difficile per via di quella paura e di quella diffidenza che esistono tutt"ora. Inoltre sono convinta che più di un coming out, a volte tragico, alle lesbiche serva la convinzione di avere il diritto di essere come sono, di vivere con serenità il loro stato diverso.

E: Immagino che La rivistina sia come una figlia appena nata e già cresciuta. Dove andrà?

A:Questo è ciò che per il momento m"incuriosisce.

GLI APPUNTAMENTI SONO:

A Bologna, in Via Avasella,2/2b (Libreria delle Donne):

Mercoledì 27/09 ore 15,30:

Gruppo Lettrici. Riprende l"attività del gruppo. In questo primo incontro si sceglieranno i testi che verranno letti insieme.

Venerdì 29/09 ore 21:

Presentazione del libro "Per amore di altro. L"empatia a partire da Edith Stein", di Laura Boella e Annarosa Buttarelli- Raffaello Cortina Edit.2000.

"…Empatia vuol dire allargare la propria esperienza, renderla capace di accogliere il dolore, la gioia altrui, mantenendo la distinzione tra me e l"altro, l"altra…". Ne parla Annarosa Buttarelli.

Progetto Magna Mater- lo sguardo femminile sul mondo:

Riprenderà tra breve il terzo ciclo di incontri del Progetto "Magna Mater", progetto di valorizzazione e messa in circolo delle tesi di laurea. Tutte le ragazze che desiderino presentare pubblicamente i propri lavori di ricerca (in qualsiasi disciplina) possono inviare una mail al seguente indirizzo: maria.coppola@libero.it o possono telefonare al n.051475036 (Chiara).

A Firenze:

– Mercoledì 11 ottobre 2000 ore 17,30 la Cooperativa delle donne in collaborazione con il Giardino dei Ciliegi, il Comune di Firenze, l"Assessorato alla pubblica istruzione e il Progetto donna, presenta, in via S.Egidio 21, il libro di Fabrizia Ramondino "Passaggio a Trieste".

– Giovedì 9 e giovedì 16 novembre 2000 ore 20,30 lla Coop. delle donne organizza "Nascere a se stessa. Seminario sulle figure femminili nell"opera di Maria Zambrano", condotto da Elena Laurenzi. Per info: coop@libero.it

di Elle

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...