JUDITH MALINA DA ARCILESBICA

di

Giovedì 19 febbraio, alle ore 20.30, la fondatrici del Living Theatre presenta a Bologna “L’arte, l'anarchia, il living o cio' che ne rimane” per la rassegna SheSays.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


BOLOGNA – “SheSays”, la rassegna di “Donne che ascoltano Donne che parlano di Donne” organizzata da Arcilesbica Bologna entra nel vivo: giovedì 19 febbraio, alle ore 20.30, Judith Malina presenta “L’arte, l’anarchia, il living o cio’ che ne rimane”, performance a cura del Living Theatre in collaborazione con Theandric. La performance prevede interventi di Gary Brackett, accompagnato da alcuni attori della storica compagnia, alla presenza di Gianni Manzella, direttore di Artò e curatore del video monografico dedicato al Living “L’ utopia del teatro vivente”; il tutto arricchito da contributi video e filmati d’ epoca.
Si tratta del primo appuntamento della rassegna curata daLaura Gramuglia, che si tiene presso il Cassero di via don Minzoni, sede dell’associazione. È la prima rassegna dedicata alle Donne, curata da Donne che parlano di Donne. Articolata in due parti, la prima fra febbraio e marzo, la seconda in aprile, SHESAYS vuole conoscere e comprendere gli universi femminili. Artiste, scrittrici, pittrici, attrici, rivoluzionarie di ogni tempo e paese salgono alla ribalta. Ritratti di Donne e Lesbiche per lo più famose, anche se non mancano personalità finora rimaste in ombra. Un elemento costante accomuna le loro esistenze: la posizione spesso anomala che queste Donne hanno occupato nel proprio contesto sociale e culturale; la violazione, in un modo o nell’altro, di comportamenti, riti, linguaggi che formano da sempre l’orizzonte degli uomini. Tutte insieme a testimoniare che non esiste “un punto di vista femminile”: esistono le Donne che nella concretezza della loro vita significano un modo diverso di abitare il mondo.
Dopo l’incontro con Judith Malina, il successivo appuntamento con SHESAYS di giovedì 26 febbraio, è intitolato: Frances Farmer “Donne contese fra genialita’ e isteria”. Per informazioni, ArciLesbica Bologna Via don Minzoni 18 – Bologna tel. 051 6492684 348 4777830 e-mail bologna@arcilesbica.it

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...