LA CHIESA CANADESE SPOSERA’ LEGALMENTE COPPIE DELLO STESSO SESSO

di

In Ontario è stato trovato il modo legale di aggirare la legge dello stato: primi al mondo celebreranno matrimoni validi sotto ogni aspetto, religioso e legale.

693 0

Niente più scuse per non concedere il permesso di matrimonio alle coppie omosessuali: una volta creato il precedente, anche per le altre nazioni e culti gay-frendly sarà possibile unire legalmente due persone dello stesso sesso. La Metropolitan Community Church di Toronto, parte della Universal Fellowship of Metropolitan Community Churches, con sede centrale a West Hollywood, California, celebrerà matrimoni legali tra coppie dello stesso sesso a partire dal gennaio 2001. La Universal Fellowship of Metropolitan Community Churches è un’associazione di congregazioni cristiane che dedica un’attenzione particolare al mondo dei gay, lesbiche, bisex e transgender. Dalla sua fondazione, avvenuta nel 1968 ad opera del reverendo Perry, la UFMCC ha raggiunto un numero approssimativo di 45000 membri per 300 chiese in 18 stati.

Durante una messa del 3 dicembre ’00, il Pastore Reverendo Brent Hawkes ha fatto il seguente annuncio: "La MCC di Toronto è orgogliosa di annunciare che a cominciare dal gennaio 2001 emetterà certificati di matrimonio per coppie dello stesso sesso; fino ad ora non abbiamo potuto portare avanti liberamente le nostre convinzioni a causa di ciò che credevamo un

impedimento legale riguardo i matrimoni omosessuali. Essendo chiamati da Dio a sposare queste coppie, abbiamo chiesto informazioni dal punto di vista legale, con il risultato che abbiamo cambiato la nostra posizione sulla legalità dei matrimoni tra omosessuali. Crediamo di essere i primi al mondo a offrire questi certificati. Il loro avvocato, Douglas Elliott li ha consigliati con attenzione, ricordando loro che secondo la quinta sezione dell’ Ontario Marriage Act, la Chiesa ha l’autorità di seguire l’antica tradizione cristiana della pubblicazione dell’atto di matrimonio invece di chiedere alla coppia di ottenere un certificato di matrimonio prima della cerimonia. Sotto la legge dell’Ontario, le coppie che desiderano sposarsi, possono sia ottenere un certificato dal comune che avere pubblicato un atto matrimoniale nella chiesa che frequentano abitualmente. Gli uffici comunali dell’Ontario hanno rifiutato di fornire le licenze alle coppie dello stesso sesso e questo è attualmente in discussione in tribunale. Fino ad ora nessuna chiesa in Ontario aveva offerto questo servizio: la pubblicazione di atti matrimoniali consiste in un annuncio udibile dell’intenzione di sposarsi nella Chiesa che si frequenta, in accordo con gli usi di quella chiesa, e si fa di solito tre settimane prima della domenica del matrimonio. È quindi la chiesa a redigere il certificato di matrimonio in seguito alla cerimonia. "Siamo felicissimi della risposta positiva della nostra congregazione e un grande numero di coppie ha già espresso il desiderio di essere unite in matrimonio nella nostra chiesa." Ha detto il reverendo Hawkes.

di Lily Ayo

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...