La maestra di tromba e l’allieva 15enne: scandalo a Londra

di

Un'insegnante di musica di una scuola pubblica inglese è stata condannata a 15 mesi e all'interdizione a vita dall'insegnamento per avere avuto una relazione sessuale con un'allieva di...

1956 0

Interdetta a vita dall’insegnamento e condannata a quindici mesi di reclusione. Questa la pena comminata dal tribunale di Southwark, a Londra, a Helen Goddard, 26enne docente di musica in una scuola pubblica britannica, accusata di avere avuto rapporti sessuali con un’allieva di 15 anni.

In aula durante il processo, la donna ha più volte pianto chinando la testa e ammettendo le sue responsabilità, mentre la sua allieva ha insistito molto sul fatto che fosse stata lei stessa a provocare l’insegnante e non viceversa. La dichiarazione, però, non è valsa come attenuante per la Goddard che è stata ritenuta comunque colpevole.

Alunna e docente avevano fatto amicizia dopo le lezioni di musica tenute dalla bionda professoressa. I rapporti, man mano, erano diventati sempre più intimi fino a diventare veri e propri incontri sessuali. Tra le due pare ci fosse una relazione intutto e per tutto, considerato che insieme hanno passato molto tempo a casa della professoressa e che hanno anche trascorso un week end a Parigi. Nessuno si era accorto di nulla fino a quando la scuola non ha ricevuto una segnalazione anonima. Allertati, i servizi sociali hanno coinvolto le forze dell’ordine che si sono recate nell’abitazione della Goddard dove la donna è stata arrestata.Helen Goddard, anche dopo aver scontato la sua condanna a 15 mesi di reclusione, non potrà mai più insegnare nel Regno Unito.

Leggi   "Il chemsex fa parte della cultura gay": è polemica
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...