LESBOFUTURO A FUMETTI

di

Chirality, fumetto tecno-genetico ambientato nel futuro dell’umanità tra supercomputer e robot. In cui l’amore lesbico è perfettamente normale, e coinvolge una umana e una creatura artificiale.

731 0

Uno dei punti a favore della produzione a fumetti nipponica rispetto a quella occidentale è la diversificazione delle proposte e delle tematiche. Gli autori giapponesi possono spaziare, sperimentare e persino ibridare più di quanto un autore occidentale possa anche solo sperare, riuscendo a realizzare opere decisamente originali e fuori dagli schemi, e Chirality ne è un buon esempio.

In un futuro non troppo lontano l’umanità ha costruito un super computer, di nome Gaia, che a causa di un guasto interno è impazzito rendendo la terra un deserto inabitabile. Inoltre Gaia ha dato vita a dei parassiti biomeccanici, i GM, che si appropriano dei loro "ospiti" umani trasformandoli in mostruosi robot che devono servirlo e preservare i suoi sistemi operativi. I pochi gruppi di sopravvissuti sono costretti a vivere in rifugi sotterranei, perennemente assediati dai GM, tuttavia hanno ancora un esile filo di speranza… Gaia era controllato da un altro computer, chiamato Mother Guardian, che non è stato contagiato dalla sua "pazzia" e che ha impiegato le sue ultime risorse per sintetizzare due creature che conservassero in loro il patrimonio genetico di tutto il pianeta, dotate di straordinarie capacità e del potere di mutare forma, con lo scopo di ripopolare il pianeta e assistere Big, un robot "buono", nella sua missione : correggere il software di Gaia.

Tuttavia i propositi di Mother Guardian vengono vanificati proprio dagli esseri umani, che fraintendendone le intenzioni, cercano di distruggerlo : apparentemente solo una delle due creature (quella di sesso femminile) si salva, viene chiamata C.A.R.O.L. (Chirality Artificial Recombinant Of Life) e nonostante il suo sviluppo sia stato fermato allo stadio infantile si avventura nel mondo esterno, scontrandosi con l’odio degli esseri umani, ma incontrando l’affetto della piccola Shiori, che le da la forza di vivere e di tornare da Mother Guardian per completare il suo sviluppo…

Anni dopo Carol è pronta per affrontare il suo compito e ritorna da Shiori, per la quale ora prova un amore profondo, presto ricambiato.

Tuttavia bisogna riprogrammare Gaia prima che sia troppo tardi e così, dopo aver salvato il rifugio di Shiori da un’ invasione di GM, Carol e Big partono con un autoblindo alla volta del sistema centrale di Gaia, accompagnati da Shiori (che non vuole separarsi da Carol), da suo fratello Shizuma e dalla dottoressa Patty. La missione è tutt’altro che facile, e a complicare le cose arriva anche ADAM, ovvero l’altra creatura sintetizzata da Mother Guardian (quella di sesso maschile), che si scopre essere stata "adottata" da Gaia proprio per annientare la minaccia rappresentata da Carol…

Difficile inquadrare questo manga : da una parte fantascientifico (palesi le citazioni di "2001 : Odissea nello spazio"e "Alien" ), dall’altra yuri (ovvero un manga incentrato sugli amori lesbici), e ancora hentai (ovvero erotico, per l’abbondante esibizione di grazie femminili e momenti di intimità fra le protagoniste)… L’autore, Satoshi Urushihara, è stato spesso accusato di realizzare manga dalle trame pretestuose, finalizzati per lo più a mostrare anatomie femminili, tuttavia tratteggiando l’amore lesbico che fa da filo conduttore a Chirality si è dimostrato tutt’altro che scontato.

L’amore fra Carol e Shiori non è vissuto solo in maniera passionale, ma anche con sacrifici estremi, momenti di tenerezza, sofferenze fisiche o semplici sguardi, tutte cose che in un classico porno a sfondo lesbico sono del tutto assenti. L’approfondimento psicologico e l’ambientazione, inoltre, sono ben curati e possono insegnare molto a chi pensa che un fumetto che parla di omosessualità debba reggersi unicamente sull’ aspetto sessuale o "trasgressivo", tant’è che nella storia il rapporto fra Shiori e Carol è vissuto alla luce del sole e tutti i personaggi lo considerano perfettamente normale.

Probabilmente se si curassero meglio e più spesso certi dettagli, solo apparentemente secondari, i fumetti (anche erotici) a tema gay e lesbico verrebbero sicuramente considerati di più.

Abbiamo parlato di :

"Chirality" 1, 2 e 3

Editore : Planet Manga

Costo : € 8 cad.

La serie completa è richiedibile in fumetteria oppure presso il sito www.paninicomics.it

di Valeriano Elfodiluce

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...