Samantha Fox: “Non ho detto prima di essere lesbica per la paura di perdere i miei fan”

di

La popstar anni '80 ha detto: "Dico a ogni donna che ci guarda: non abbiate paura".

CONDIVIDI
485 Condivisioni Facebook 485 Twitter Google WhatsApp
35097 0

La regina del pop anni ’80 Samantha Fox ha raccontato ieri il suo coming out a Loose Women su ITV. La cantante si è dichiarata nel 2003, parlando della sua relazione con Myra Stratton, scomparsa recentemente.

Per molto tempo Samantha Fox si è rifiutata di parlare della sua sessualità per paura di scontentare i fan: “Ho detto di non credere nelle etichette perché per molto tempo ho avuto paura di quello che avrebbe potuto implicare, considerando che ho fan femmine e fan maschi”. Alla domanda se il coming out sia dannoso per il business la sua risposta è stata un secco sì.
La cantante ne ha approfittato anche per parlare direttamente alle altre donne che combattono per vivere apertamente il proprio orientamento sessuale: Dico a ogni donna che ci guarda: non abbiate paura. L’Amore è una grande cosa e dovete vivere il presente. Siate oneste con voi stesse”.
Samantha Fox è una delle poche star ad essersi dichiarata lesbica e ad aver sposato la sua compagna, morta recentemente di tumore.
Leggi   Papà orgoglioso del figlio gay con i clienti: "Mandami una foto con il tuo ragazzo" - La storia virale
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...