home video hot gallery forum annunci guida incontri CHAT! G&T WEBSERIE
Tutti Cinema Libri Musica Salotto Culturale Coming Out Coppia Famiglie LGBT Movimento e Politica Religioni Sesso Spazio Libero
Ilmarco89

Ilmarco89

24 anni

Castel San Giovanni

zebra79

zebra79

36 anni

Taranto

enrico

enrico

37 anni

Livorno

mnbv

mnbv

30 anni

Vigevano

gingo899

gingo899

24 anni

Vicenza

lubis

lubis

54 anni

Cantello

cris_85

cris_85

28 anni

Novate Milanese

cravet

cravet

36 anni

Novara

valee

valee

25 anni

Lecce

J.J.

J.J.

22 anni

Trani

ingernero

ingernero

31 anni

Mascali

angelo.1980

angelo.1980

29 anni

Lecce

truexx

truexx

30 anni

Civitavecchia

night & gay

Hotel Arcangelo - Rimini

Viale E. Praga 6 47923 0541393222

OneEleven

Via Merulana 111 00185 Roma Roma 3392508425/3409462773

Hotel nuovo pecetto

Centro abitato pecetto 50 28876 Macugnaga Macugnaga 032465025

Mare Hotel

Via Nizza 41 17100 Savona Savona 019264065

Hotel Mennini

Via Napo Torriani 14 20124 Milano Milano 02 66 90 951

Agenda

23 Aprile

Mamo's

CARTO@MAMO'S

2 Maggio

Maurice glbtq

Presentazione de "Il Re nudo, per un archivio drag...

26 Aprile

OmoGirando

OmoGirando Frida Kalho

17 Aprile

Maurice glbtq

Serate TRANSversali: Diritti in transito

DAL 1 AL 31 Luglio

Hotel Baia del Sorriso - Castiglioncello

LUGLIO 2014!! OFFERTE

Essere gay con il partner in ospedale

Relazioni, amori, affetti, fedeltà, stare insieme... Ma mi ama o non mi ama?

Messaggi: 3
Iscritto il: ven mar 23, 2012 11:28 am

Essere gay con il partner in ospedale

Messaggiodi sticcoenzo » ven mar 30, 2012 8:37 am

Sono nato nel 1940 ad Asti, dove ho vissuto per molti anni. Sono pervenuto alla piena accettazione di me stesso dopo un lungo e travagliato percorso. Ancora abbastanza giovane, ma non giovanissimo, ho conosciuto il compagno della mia vita con il quale ho vissuto felicemente, senza fare nessun mistero della nostra relazione, che è durata trentanove anni. Tre anni fa al mio partner, Domenico Russo, è stata fatta una diagnosi infausta e ho iniziato il calvario del gay che vuole a tutti i costi assistere il compagno ricoverato. Così. improvvisamente, mi sono trovato a fare i conti con ottuse procedure burocratiche, con l'indifferenza del personale ospedaliero che generalmente non ha nessun rispetto per il mio dolore e con l'ostilità dei parenti del ricoverato che, pur conoscendo lo scrivente da circa quarant'anni (una vita) sostengono che si tratta di un estraneo.

Tutte queste esperienze sono da me esposte nel mio blog.libero.it/domenicorusso, nel quale si illustra anche la decisione maturata in me, dopo la scomparsa del mio partner, di colmare il vuoto che mi ha lasciato, mirando a raggiungere un obiettivo conforme ad un imperativo categorico della mia coscienza. Pertanto, impiegherò tutte le mie energie a favore della causa dei diritti dei gay che, malgrado una innegabile evoluzione del costume rispetto ai tempi della mia gioventù, sono ancora relegati in un ghetto.

Dobbiamo uscire dal ghetto perché le discriminazioni sono ancora gravi. Se abbassiamo la guardia, il futuro non si presenta tutto rose e fiori in quanto uno degli scenari ipotizzabili è foriero di non poche preoccupazioni, come sostengo in un altro blog da me creato su Google (liberpensiero.blogspot.com).

Faccio appello ai gay più attenti ai cambiamenti della società e alla loro collocazione nel mondo di domani affinchè vogliano visitare i miei blog ed eventualmente prendere contatti con me scrivendo al mio indirizzo Email: sticcoenzo@libero.it

Auguro ogni bene allo staf e a tutti i frequentatori del sito.
ENZO STICCO

Messaggi: 6
Iscritto il: gio mar 22, 2012 9:02 pm

Re: Essere gay con il partner in ospedale

Messaggiodi dolphin87 » dom apr 01, 2012 11:01 am

ciao Enzo... inanzitutto mi dispiace molto per il tuo compagno... e secondo grazie per il contributo che stai dando par la nostra causa gay. anch io come te cerco ogni giorno di dare il mio contributo facendo volantinaggio ed essendo a pieno me stesso con le persone della mia vita... il mio è un grazie enorme che ti invio anche se nn ci conosciamo, per te e per coloro che come noi credono fermamente nell amore nel rispetto e nella giustizia! GRAZIE!

Messaggi: 6
Iscritto il: gio mar 22, 2012 9:02 pm

Re: Essere gay con il partner in ospedale

Messaggiodi dolphin87 » dom apr 01, 2012 11:01 am

ciao Enzo... inanzitutto mi dispiace molto per il tuo compagno... e secondo grazie per il contributo che stai dando par la nostra causa gay. anch io come te cerco ogni giorno di dare il mio contributo facendo volantinaggio ed essendo a pieno me stesso con le persone della mia vita... il mio è un grazie enorme che ti invio anche se nn ci conosciamo, per te e per coloro che come noi credono fermamente nell amore nel rispetto e nella giustizia! GRAZIE!

Messaggi: 6
Iscritto il: sab mar 31, 2012 7:47 pm

Re: Essere gay con il partner in ospedale

Messaggiodi labbronenaturale » lun apr 02, 2012 7:36 pm

La tua sofferenza merita tutto il nostro più profondo rispetto. E ancor di più quella dei nostri rappresentanti presso le istituzioni pubbliche e private che si ostinano a fare finta di nulla di fronte a una delle più gravi ingiustizie che affligge la società contemporanea.

Torna a Coppia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti