160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondo

di

Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?

Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 1 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
il più grande matrimonio gay: in Brasile 160 coppie
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 2 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondo
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 3 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondo
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 4 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
il più grande matrimonio gay: in Brasile 160 coppie
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 5 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
il più grande matrimonio gay: in Brasile 160 coppie
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 6 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
il più grande matrimonio gay: in Brasile 160 coppie
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondoFoto 7 - Si è celebrato in Brasile, a Rio de Janeiro. Indovinate chi lo ha organizzato?
160 coppie gay: il più grande matrimonio egualitario al mondo
2842 0

È Il matrimonio egualitario più grande mai celebrato al mondo, quello che ieri ha visto 160 coppie gay sposarsi a Rio de Janeiro, in Brasile. E non è un’iniziativa delle coppie coinvolte o delle associazioni. No. È un evento voluto dallo Stato che rientra nel programma “Senza omofobia”. Il responsabile del progetto, Claudio Nascimento ha dichiarato: “Questa conquista nazionale è nata dall’iniziativa del governo di Rio, quando nel 2008 ha presentato alla Corte Suprema una richiesta di riconoscimento per le coppie dello stesso sesso”.

Leggi   Alessandra Amoroso sulle adozioni gay: "Conta solo che i bimbi siano in ottime mani"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...