HIV+ e attivista: ecco il nuovo Mister Nuova Zelanda

di

Rappresenterà il suo paese al concorso Mister Gay World che si terrà a giugno a Madrid.

CONDIVIDI
304 Condivisioni Facebook 304 Twitter Google WhatsApp
8298 0
8298 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Charlie Tredway, 33 anni, di Auckland, sieropositivo, attivista nell’AIDS Fundation del suo paese, è il nuovo Mister Nuova Zelanda.

Il ragazzo ha vinto il premio di Mister Nuova Zelanda come miglior rappresentante della comunità gay del proprio paese.

“Sono sopraffatto di emozioni, come mai mi ricapiterà nella vita”queste le prime parole del vincitore, che proprio grazie al suo impegno nell’attivismo (oltre che per l’evidente bellezza) è riuscito a conquistare il riconoscimento.

Una vita per l’HIV, per rendere la comunità più consapevole e garantire la difesa dei diritti di chi ne è colpito. A conquistare la giuria è stato proprio l’ultimo appassionato discorso di Charlie e la dichiarazione di voler vincere per sensibilizzare la gente sul tema della prevenzione e della salute sessuale.

Un messaggio importantissimo per tutta la comunità, che contribuirà sicuramente a sconfiggere lo stigma che circonda chi è rimasto colpito dalla malattia.

Charlie parteciperà anche al concorso Mister Gay World che si terrà a giugno a Madrid. Noi facciamo il tifo per lui!

Leggi   Cronache dal reparto di malattie infettive dove sono in cura per l'HIV

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...