Registro unioni civili a Modena: ecco la prima coppia

di

Ieri il sindaco di Modena ha registrato per la prima volta l'unione di una coppia gay.

Ieri il sindaco di Modena ha registrato per la prima volta l'unione di una coppia gay.Registro unioni civili a Modena: ecco la prima coppiaFoto 1 - Ieri il sindaco di Modena ha registrato per la prima volta l'unione di una coppia gay.
Registro unioni civili a Modena: ecco la prima coppia
    3966 0

    Povero Giovanardi! Anche la sua città, Modena, ha deciso di aprirsi alla civiltà. Ieri infatti il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ha per la prima volta inserito una giovane coppia omosessuale nel registro delle unioni civili. Alessio De Gioia (26) e Andrea Alebbi (36).protagonisti della cerimonia, erano in compagnia di familiari, attivisti lgbt e volti del Partito Democratico: “Siamo i primi – ha dichiarato emozionati i due ragazzi – non facciamo male a nessuno”.
    “Compito del Sindaco e dell’Amministrazione – ha rivendicato con orgoglio Muzzarelli – è quello di creare condizioni che consentano a tutti i cittadini di essere rappresentati e, in questo caso, di esprimere liberamente il proprio amore

    Leggi   Savona, c'è il primo divorzio da unione civile
    Tutti gli articoli su:

    Commenta l'articolo...