Al via Muccassassina con la 20° stagione

di

Dopo oltre 4 mesi di assenza torna Muccassassina, la mitica serata del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, arrivata alla 20° stagione! Chi cercherà di rovinarle la festa?...

1204 0

Venerdì dalle grandi novità per le serate a tema glbtq della capitale.

Vista ed ascoltata Viola Valentino alla Gay Street,  a srotolare i propri tappeti rossi saranno le serate Muccassassina e Amigdala!

La stagione 2009/2010 della festa gay, lesbica e trans più famosa e longeva di Roma, ideata e promossa dal Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli e ospitata nei tre piani della discoteca Qube (via di Portonaccio 212), inizia con uno spettacolare Opening Party .Lo slogan scelto per la nuova stagione è “Spectacular, spectacular!”, perché, come spiega Diego Longobardi, tornato alla direzione artistica dopo un anno di assenza, "Muccassassina non è solo una festa in discoteca: è un vero e proprio spettacolo”. “Quest’anno cercheremo di assecondare ed esaltare la sua vocazione spettacolare, proponendo al pubblico non solo musica e animazione, ma un concetto rinnovato e ambizioso di intrattenimento a 360 gradi. Chi ci segue da anni, venerdì dopo venerdì, si aspetta intrattenimento, show, effetti speciali e spettacolo. Una notte a Mucca non è solo una notte di musica, ma è come andare ad assistere a uno show musicale”.

In occasione dell’Opening Party di questa sera verrà presentata la nuova consolle: la pista house del secondo piano, arricchita di nuovi impianti, effetti speciali e macchine sceniche mozzafiato, impazzirà con le selezioni musicali di Jeremy Reyes dalla Francia e Micky Galliano dal Regno Unito, guest dj di caratura internazionale che saranno presenze fisse della stazione di Muccassassina, e dell’italiano Luigi Rosi.

Ritmi ‘glamorous’, tra black, hip hop e r’n’b, caratterizzeranno il primo piano, con i dj Easysqueezy Superstar e Atrim. Le principali novità che riguardano questo piano sono due: musica travolgente tech-house anche nei bagni che si trasformano in una vera e propria pista. Al meglio del pop e della dance è dedicato invece il piano terra, che inaugura con i dj Gianluca Pacini e Fabio Tj Lanzone.

Oltre alle drag queens Fuxia, Alba Paillettes e Tsunami e agli aitanti gogo boy, i riflettori saranno puntati su tanti nuovi personaggi che renderanno l’animazione del club inimitabile e spettacolare. Per esempio Mark And Mattews, una coppia di vulcanici gemelli che imperverseranno in pista commerciale, la voce di Simone e il raffinato soul di Mizz Mandengo dagli Stati Uniti e le sofisticate provocazioni di Les Ullallà, il nuovissimo corpo di ballo in stile Crazy Horse.

Non troppo lontano dal Qube, invece, al Dimmi di San Lorenzo, ex Dimmidisì, ripartirà l’Amigdala, con una sorta di pre-party, aspettando l’opening ufficiale di Sabato 24 ottobre al Rising Love.

Una serata molto particolare, se non addirittura esclusiva, a cui potranno partecipare fino all’1 di notte solo gli ‘invitati ufficiali’! Dall’1 in poi l’ingresso sarà aperto a tutti, 6 euro + 1.5 euro (solo per la prima serata, invece di 3 euro) di tessera annuale, fino al riempimento del locale.

Ad animare la serata il resident dj Phonola e le guests De Monique e Flavia Lazzarini, lo scorso anno presente proprio sul palco di Muccassassina.

di Federico Boni

Leggi   Imma Battaglia: "Quando dicevo: Roma non è una città omofoba!"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...