Questo teenager ha usato l’annuario scolastico per fare coming out coi suoi genitori

di

Un messaggio ironico e meraviglioso.

CONDIVIDI
321 Condivisioni Facebook 321 Twitter Google WhatsApp
14604 1
14604 1

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


C’è questa nuova moda negli annuari dei licei americani: accompagnare le tradizionali foto con delle citazioni che facciano in qualche modo parlare (in modo positivo) le persone.

 

Maxwell Barrett, 18 anni, ha usato la sua “senior quote” per dire ufficialmente ai suoi genitori di essere omosessuale: “Certo che mi vesto bene, non ho passato tutto quel tempo nell’armadio per niente” (in inglese un omosessuale non dichiarato sta metaforicamente nell’armadio, “in the closet” e per questo si fa coming out, ovvero si viene fuori dall’armadio).

Ha scelto questo modo ardito e bellissimo per confermare ciò che probabilmente i suoi sapevano già, in qualche modo: “I miei hanno detto che la mia è stata la frase migliore di tutto l’annuario e che sono orgogliosi di me” ha detto il ragazzo.

In realtà non tutto è andato liscio al primo colpo: per un attimo la frase ha rischiato di non essere inserita nel grande album di fine anno. Infatti pare che il supervisore dell’annuario inizialmente si fosse opposto, contrario al carattere “scioccante” della frase. Per fortuna poi il ragazzo ha ricevuto il permesso e ha potuto così manifestarsi ai suoi genitori e al mondo intero col suo meraviglioso sorriso e il suo messaggio.

 

Leggi   Casale Monferrato, cattolici contro spettacolo LGBT per le scuole: "I gay diffondono l'AIDS"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...