Il circo Kitschme torna a casa

di

Riparte dal Divina, discoteca che l'ha vista nascere, la coloratissima serata di Struzzoradioattivo. Pirotecniche drag queen, happy house, fantasia ed eccesso: dal 2 ottobre ogni venerdì.

1026 0

MILANO – Preceduta da un curioso teaser youtube (lo trovate in coda all’articolo) in cui quattro sfolgoranti travestite replicano in maniera fedelissima il video di “Pop Pornodel Genio, torna venerdì 2 ottobre nella notte milanese la serata Kitschme,

l’evento gay che da oltre cinque stagioni fa ballare i milanesi all’insegna di uno stile colorato ed eccentrico, un mondo circense fatto di colore, fantasia, eccesso e divertimento.

“In principio era il Divina… e Divina sia!” recita lo slogan, e per l’appunto quest’anno Struzzoradioattivo e la sua formazione artistica tornano nella loro centralissima e ormai storica location, il Divina di via Molino delle Armi. A partire da domani, e ogni venerdì, il menu offrirà la migliore musica commerciale e HappyHouse, miscelata dalle sapienti mani di Manuela Doriani Dj.

Padrona di casa si riconferma MadAme, accompagnata dalla frizzante verve della sua figlioccia prodigio Ciquitina. E a rendere il tutto ancor più accattivante, la bellezza prorompente e trasgressiva di Yvonne O’Neill, Jessica Linda Roy e dei KitschMeBoyz. Con loro tornano anche i tormentoni che hanno reso celebre la serata: "Gelosa, gelosa, gelosa", "Yo soy la diva", "Shockami tutta, Shockami la Bocca". Altro dettaglio interessante: non sono previste liste, e l’ingresso va dagli 8 euro (per chi accede entro le 23.30) ai 10 (fino all’1) ai 15 (a partire dall’1). Ovviamente con consumazione inclusa. Volete saperne di più? Scrivete a info@kitschme.it.

Leggi   50 anni di vita e comunità LGBT: alla Statale di Milano l'incontro con Vanni Piccolo
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...