Iniziano da Torino le selezioni di Mister Gay Italia 2012

di

Quindici serate in tutta Italia, una semifinale a Roma e la finalissima a Torre del Lago: è il fitto calendario dell'edizione 2012. Paolo Tuci conduce le serate, ma...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
3919 0

Riparte sabato 28 aprile da Les Folies Scandal di Torino, il concorso più atteso dalla comunità gay italiana: Mister Gay Italia 2012. Come ogni anno, le selezioni si svolgeranno con apposite serate organizzate nei migliori locali gay dello Stivale in cui verranno eletti coloro che parteciperanno alla finale che si svolgerà nella seconda metà di agosto a Torre del Lago.

Sul sito di Mister Gay Italia, è possibile consultare l’elenco delle prime dieci selezioni locali già programmate a cui se ne aggiungeranno delle altre nelle prossime settimane.

A presentare le selezioni locali sarà anche quest’anno il performer Paolo Tuci con le incursioni di Leo Feltrin e le performance live di Minerva Lowenthal. Il format a metà tra avanspettacolo e varietà italiano, è accompagnato da performance live retrò e dalla novità di quest’anno, il Riskiatutto, durante il quale i candidati si sottoporranno alle dure domande multirisposta della giuria. Uno show fluido che aprirà la serata prima di vedere i suoi protagonisti animare le notti estive.

I secondi classificati di ogni serata, parteciperanno poi alla semifinale di Roma, mentre i primi accederanno di diritto alla finalissima. Partecipare al concorso, patrocinato da Arcigay, è molto semplice: basta accettare il regolamento, aver fatto coming out e compilare il form che si trova sul sito allegando almeno due foto.

Chi gestisce un locale, invece, e volesse ospitare una delle selezioni ancora da definire, può contattare l’orgnizzazione scrivendo a management@mistergayitalia.it.

Tra i partner di quest’anno si annoverano Epilzero specialista nell’epilazione permanente, che durante le serate offrirà sconti e promozioni speciali sia sui trattamenti che sui prodotti per il pubblico. Nelle date romane, poi, si aggiungerà anche Funfactoryh24, progetto rivoluzionario per concezione, tecnologia ed estetica. Un’idea unica e originale destinato a stravolgere il concetto di sexy-shop e che da ora, a Roma, è completamente automatico. Non ultimo, anche GayPlay.it, la piattaforma di gioco online destinata alla community lgbt. Oltre a Gay.it e al Consorzio Friendly Versilia, poi, è media partner dell’evento anche la rivista gay Lui.

Ecco le date delle selezioni già fissate: 28 aprile – Les Folies Scandal (Torino); 5 maggio – RMX (Lucca); 11 maggio – Fairy Club (Firenze); 12 maggio – Como Pika (Verona); 19 maggio – Gold (Treviso); 26 maggio – Friendly Beach Party (Ancona); 9 giugno – Virgo Summer (Genova); 19 giugno – Frozen (Modena); 23 giugno – Plastik – Barbie Turici staff @Suono Club (Ferrara); Black!out – Salerno (data da definire).

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...