Napoli Pride: tutti i dettagli dell’evento!

di

Parte col botto l'Onda Pride: tutti pronti alle 15.30 in Piazzale Tecchio

2594 0

Siamo pronti: parte l’Onda Pride! Un’estate piena di colori e gioia sta per iniziare, e quest’anno si comincia da Napoli, città che recentemente è stata scenario di un violento attacco transfobico ai danni di un’innocente. La manifestazione è la prima dopo l’approvazione delle unioni civili in Parlamento e assume quindi una portata storica: finalmente possiamo festeggiare una grande conquista per la nostra comunità.

Il percorso si snoderà tra piazzale Tecchio e via della Liberazione, nel quartiere Bagnoli-Fuorigrotta: l’obiettivo è quello dell’emancipazione non solo dei diritti LGBT, ma anche delle periferie e della provincia desiderose di riscatto, così come aveva affermato il presidente di Arcigay Napoli Antonio Sannino (che recentemente si è candidato per le elezioni comunali nella lista DemA a favore di Luigi De Magistris). L’hashtag lanciato per l’evento è quindi #DirittiETerritorio e la madrina dell’evento sarà Cristina Donadio, attrice di Gomorra: idealmente la sua presenza si pone in antitesi con il recente attacco transfobico avvenuto nel quartiere Agnano, che aveva visto gli aggressori insultare la vittima con frasi tratte dalla serie tv.

cristina_donadio

Partenza quindi alle 15.30 da Piazzale Tecchio: qui l’evento ufficiale, che ovviamente verrà seguito da un party organizzato da La Mamada e chiamato “La Esposa” (le informazioni su prevendite, orari e costi qui!). All’evento sarà presente anche il collettivo Terra Arcobaleno, una casa di produzione video che in passato ha realizzato bellissimi cortometraggi durante i Pride italiani. Quest’anno il progetto è di realizzare un unico minifilm chiamato “Un pugno, ma soprattutto una carezza”, montando riprese dai Pride di tutta Italia! Se volete sostenerli in questo ambizioso progetto, qui la pagina del loro crowdfunding. Guardate il lavoro fatto al Puglia Pride dell’anno scorso…

Tutti in prima fila domani: iniziamo col botto questa estate di festa!

 

Leggi   Onda Pride 2017: ecco il calendario dai Gay Pride di quest'anno
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...