Ancora accuse di molestie sessuli gay per John Travolta

di

Non c'è pace per l'attore di Grease. Un ex pilota alle sue dipendenze negli anni '80 è la quarta persona che lo accusa di molestie sessuali. I precedenti...

2536 0

Dopo i massaggiatore e l’escort è il turno di David Gotterba. L’ex pilota è l’ultimo in ordine di tempo a raccontare le esperienze gay di John Travolta. A servizio dell’attore per 6 anni negli anni ’80, Gotterba ha rivelato che fece il colloquio di lavoro a febbraio del 1981 e a settembre era già l’amante della star hollywodiana. Marty Singer, avvocato di Jhon Travolta, è alle calcagna dell’ex dipendente di Travolta visto che firmò un accordo di segretezza prima di iniziare a lavorare per l’attore di Grease.

Da parte sua, Gotterba dice che in quel contratto non c’era nessuna clausola di segretezza e che quindi può rivelare dettagli della vita sessuale di Travolta ai media. Si tratta del quarto processo a carico di Travolta solo nel 2012 e le accuse sono sempre state di molestie. A portare in tribunale l’attore sono stati due massaggiatori e un escort. Nel caso del primo massaggiatore, l’attore riuscì a dimostrare che non si trovava nel posto dove veniva accusato di aver avanzato le molestie. Nel caso del secondo massaggiatore e dell’escort, i due fecero rinunciarono spontaneamente a portare avanti le cause legali.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...