BRAD PITT SEGATO IN DUE

di

La statua che lo raffigura con la moglie Jennifer Aniston è stata tagliata nel Madame Tussauds. Clooney e Crowe litigano sull'uso della celebrità. Beckham fa coppia con J.Lo....

1479 0

George e Russel: divi nemici?

Più sono famosi, più litigano. L’ultimo botta e risposta è stato quello tra George Clooney e Russel Crowe, che aveva criticato l’ex-‘ER’ per i suoi lucrativi spot televisivi. Crowe aveva definito “sacrilego” l’atteggiamento di star come Clooney, Harrison Ford e Robert De Niro che si prestano a questi lavori extra. La cosa per Crowe è «una contraddizione con il ca**o di contratto sociale con il pubblico».
«Io non faccio spot per gli abiti in Spagna come George Clooney o per sigarette in Giappone come Harrison – ha aggiunto l’attore australiano che non ha peli sulla lingua – Voglio dire, Robert De Niro che fa pubblicità per l’American Express. Oddio, non è la prima volta che mi delude».
Clooney, famoso anche per il suo spot Martini, tuttavia non si è lasciato impressionare e ha dichiarato che Crowe ha usato la sua posizione per promuovere la sua rock band 30 Odd Foot Of Grunts. «Sono felice che ci abbia messo tutti insieme – ha detto – Harrison, Bob e io stavamo mettendo insieme una band chiamata Grunting For 30 Feet, ma anche questo finirebbe sotto il titolo di ‘pessimo uso della celebrità’. Grazie per averci avvisato».
Clicca qui per la galleria di George Clooney
Clicca qui per la galleria di Russel Crowe
Clicca qui per la galleria di Harrison Ford

Beckham e J.Lo, coppia marziale

Ve li immaginate tutti e tre, David Beckham, Beyonce e Jennifer Lopez, insieme sul set? Un manipolo di vip di questa sorta è difficile da mettere insieme. Ce l’ha fatta la Pepsi che ha scritturato i tre per il suo nuovo spot.
Beckham ha anche dovuto prendere lezioni di Kendo, la spada tradizionale giapponese: il filmato infatti presenta una lotta tra gangster nel mondo sotterraneo di Hong Kong.
Il calciatore inglese, galante come sempre, è stato pieno di elogi per le sue colleghe: «Queste due ragazze sono state straordinarie. Sono famose in tutto il mondo, questa è stata un’esperienza incredibile per me».
Nello spot, Beckham, che ha 29 anni, Beyonce, 23, e J.Lo, 33 anni, usano le arti marziali per affrontare un manipolo di malviventi in un bar scalcinato. I loro sforzi congiunti saranno resi pubblici con lo spot il prossimo mese.
Clicca qui per la galleria di David Beckham
Brad e Jennifer, segati in due

Madame Tussauds evidentemente non crede che e Jennifer Aniston torneranno mai insieme. Le voci che parlano di cenette romantiche a lume di candela e i pettegolezzi secondo i quali i due abiterebbero ancora insieme, hanno fatto sì che la gente incrociasse ogni sorta di cosa nella speranza che le due star hollywoodiane si riconciliassero. Ma a Madame Tussauds non hanno seguito l’esempio.
Dopo avergli concesso alcune settimane, è stata presa la drastica decisione di segarli fisicamente in due parti.
La statua in cera della coppia di divi era un’attrazione molto apprezzata del bizzarro museo perché erano stati i primi a essere raffigurati uniti, mentre si abbracciavano amorevolmente. Ma la rottura tra i due è costata parecchio al Tussauds: The Sun riferisce che il museo ha speso 10.000 sterline per segare il braccio di Brad e il torso di Jen. Una fonte ha detto: «La statua in cera di Brad e Jen era datata. E’ stato un po’ imbarazzante ma hanno dovuto cambiarla».
Chissà se hanno conservato le parti del corpo ‘amorevoli’ nel caso che la coppia ci riprovi?
Clicca qui per la galleria di Brad Pitt

di Alessandro Federici

Leggi   Tutto il queer di Lady D: segreti e ricordi della principessa triste
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...