ENIGMA GOLEADA

di

Un nome eccentrico. Dichiarazioni sfuggenti. Chi si nasconde dietro questa intervista? Da Palermo un misterioso Iscritto di 29 anni. Che è già apparso in "Lettere alla Jena"… Scopritelo...

1060 0

Diventa anche tu Iscritto della Settimana! Clicca qui!

Per scrivere a Goleada, clicca qui

Nome: Goleada

Indirizzo su Me! www.gay.it/me/goleada.htm

Età: 29 anni

Città: Palermo

Peso e altezza: 57….1.67

Segno zodiacale: Cancro

Professione: call center

Che CD ascolti in questo periodo? Mi prende parecchio Ligabue, sia per il suo fascino che per la sua voce sexy e grintosa. Adoro Sinhead O’Connor la trovo insuperabile, ma spesso c’è nel mio cuore Carmen Consoli e James Taylor insieme a tanti altri. Non adoro i cantanti, ma le canzoni che sanno di buono e di cattivo sanno di noi.

I tuoi libri preferiti? La morte della bellezza, di Patroni Griffi, L’insostenibile leggerezza dell’essere di Milan Kundera e poi un libro che poche persone conoscono, ma che adoro: Il diavolo in corpo di Raymond Radiguez… Per il momento mi diletto con Il diario di Bridges Jones che trovo la copia esatta di Colazione da Tiffany.

E i tuoi film preferiti? Il Prete, Il Bagno Turco o Hammam, Le Fate Ignoranti, Amori, Amici E Amanti; adoro quelli a tematica gay, forse perchè ancora ce ne sono così pochi in giro, ma non escludo qualche filmetto porno e quelli divertenti… Vado anche per i cartoons ;P chi se ne frega se sono ancora un po bambino.

Sei più in forma di mattina o di sera? Veramente adoro il pomeriggio… La mattina tra il caffè e la sigaretta, anzi le sigarette, rimango sempre un po’ rincoglionito… Dopo le 15 è l’ideale e poi… fare l’amore con le persiane socchiuse mentre la luce, con i suoi mille pulviscoli che brillano, filtra nella stanza sui nostri corpi… è il massimo!

Ti consideri gay/lesbica o bisex? Mi considero come mi hanno definito dopo l’articolo scritto alla Jena: un paradosso bisex. Non mi stanchererò mai di ripeterlo prima vengono le persone, il loro cuore, il loro carattere poi il loro sesso!!!!

Quante persone sanno della tua omo/bisessualità? Chi mi conosce bene

Esci spesso, la sera o nei week-end? No! Ho già detto che sono più per il giorno… Chi se ne frega di stare rintanato in una disco, tra mille corpi sudaticci che non trovano spazio per esprimersi: mille volte una fuga nei week-end…

Che genere di ragazzi/e ti piacciono? Quelli che parlano, e sanno parlare. Quelli che ascoltano e sanno ascoltare. Ma in genere amo chi non se la tira.

Raccontaci il tuo primo bacio. 19 anni, lui 24: conosciuto in Sicilia dove mi ero da poco trasferito. Mille ansie e la scoperta di sentirmi libero dalla mia città, Milano; dalle persone che mi avevano già etichettato. E riscoprirmi libero di rinventarmi. Tramite annuncio l’ho conosciuto: il suo maglione color salmone i suoi jeans, il suo sorriso… L’imbarazzo e la voglia di conoscere lui e scoprire che mi piaceva e che mi piace tutt’ora, e decidere di rivederlo. Un cinema, un pub e noi due a passeggiare quando la città ormai dormiva. Trovare un’oasi in una piazzetta, ai piedi di un tempietto trovarci l’uno di fronte all’altro: due calamite, che non sai spiegare chi attrae chi… è solo la voglia di noi delle nostre labbra… e ridere poi, asciugandomi le labbra dicendo… la lingua bla che schifo… per poi ribaciarlo ancora e scoprire Amore.

Cosa guardi subito in un ragazzo o in una ragazza? L’insieme… sì, credo proprio l’insieme.

Hai un/una partner?

Cosa cerchi in una relazione? Sono troppo matto per pretenderne una: e poi ce l’ho già… Voglio solo essere amato e essere corteggiato: quello credo che lusinga tutti.

A quale film assomiglia la tua vita? L’insostenibile leggerezza dell’essere

Dimmi il nome di tre personalità (viventi o del passato) che vorresti invitare a cena. Oddio, credo che non inviterei nessuno a gustare cio che io chiamo cibo… due uova al tegamino, li porterei fuori ma non è che sia Rockfeller… nell’immaginario inviterei: Brad Pitt, Julia Roberts ed un’interprete, visto che il mio inglese è così così.

Un tuo segreto, una cosa che solo poche persone sanno di te? Ma ve lo devo per forza dire… allora porgetemi le orecchie… o acuite la vista a ciò che sto per dire:…..scopritelo voi.

Per scrivere a Goleada, clicca qui

Per avere la tua pagina sui Personals, clicca qui!. Se vuoi diventare Iscritto della Settimana, compila il form che trovi cliccando qui.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...