George Michael sul sito di annunci. Lui nega: “È un falso”

di

Circola in rete un'immagine dell'ex leader degli Wham mentre scatta una foto con un iPhone. Ma lui nega di aver mai fatto quello scatto e grida al fotoritocco...

2872 0

Sicuramente più comodo della toilette dove venne arrestato per aver fatto avances a un poliziotto ma ancor meno riservato di un bagno. Un applicazione presente su iTunes per cercare annunci di sesso ha i suoi pro e i suoi contro, come sta seprimentando George Michael dopo che in rete è circolata un’immagine di lui intento a farsi una foto con l’iPhone. Il cantante ha però smentito e grida al ritocco con Photoshop.

"Escono storie del genere ogni giorno e ogni volta si rivelano un falso", dice il portavoce del cantante al britannico Daily Mail. Di certo avrebbe diritto anche George Michael a usufruire della comodità di cercare incontri online anziché nei bagni pubblici di Beverly Hills. Se fosse davvero lui, non ci sarebbe certo nulla di male.

Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...