Harry a torso nudo è l’attrattiva di un bar gay di Londra

di

La gigantografia del chiacchieratissimo principe regna sulla parete del Manbar dove i clienti vanno apposta per fotografarsi con Harry a torso nudo e rimanere a guardarlo per l'intera...

4543 0

Con una mossa di marketing che si è rivelata decisamente vincente, uno streap club gay londinese, il Manbar ha chiesto all’artista Mikes Bliss, specializzato in arte omoerotica, di realizzare un murales gigantesco con il ritratto del principe Harry a torso nudo. Ne è venuto fuori un ritratto a dimensioni maggiori di quelle naturali che è diventato la ragione per cui i clienti scelgono proprio il Manbar dove non perdono l’occasione per farsi ritrarre accanto al bel principe. Non potendolo vedere dal vivo, ci si accontenta a fantasticare con il murales di colui che ormai è una vera e propria icona gay.

Chris Amos, il responsabile del marketing per il Manbar, ha dichiarato che Harry si è dimostrato essere molto popolare fin da quando il bar ha aperto. "Le persone vogliono stare di fronte a lui e scatarsi foto da mettere su facebook", ha raccontato.

La versione originale dell’opera di Mikes Bliss (nella foto all’inizio di questo articolo, ndr) è stata realizzata e venduta in edizione limitata di dieci stampe di dimensioni pari a 420 mm x 297mm il cui prezzo non è stato reso noto.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...