SONO DI SCENA IO!

di

Massimiliano, attore teatrale, Iscritto su Me!

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Questa settimana la nostra non è semplicemente la presentazione di un Iscritto della Settimana, ma un vero e proprio spettacolo teatrale che ha come protagonista, anzi come attore unico, Massimiliano, il bel Mercuzio che qualcuno di voi magari ha già incontrato tra le pagine di Me! e che qualche forunato magari invece ha ammirato sulle tavole dei palcoscenici che Massimiliano calca per professione.

E’ infatti un attore teatrale, di Bologna, segno della bilancia (un segno molto… artistico, mi dicono) l’Iscritto di questa settimana. E la sua intervista davvero si snoda come uno spettacolo con colpi di scena, gags divertenti e quel tocco di follia che caratterizza la maggior parte degli artisti.

Ma vi lascio alle sue parole, decisamente più… accattivanti delle mie. Buon divertimento e… sipario!

Nome: Massimiliano

Indirizzo su Me! http://www.gay.it/me/mercuzio.htm

Età: 30 anni

Città: Bologna

Peso e altezza: 68Kg, 185cm

Segno zodiacale: bilancia

Professione: attore teatrale

Che CD ascolti in questo periodo? Classica eppure contemporanea, Arvo Part, Keith Jarreth, la 111 di Beethoven, Schnittke; rock eppure classico, Rolling Stones, Patti Smith, David Bowie; ballo su Moloko, Moby, Deus, Bjork, il trip-hop, la tarantella, la capoeira, mi stendo su Brian Eno, mi sgranchisco sulle variazioni Goldberg, canto su Cole Porter e George Gershwin.

I tuoi libri preferiti? Il maestro e Margherita, di Bulgakov; Il profumo, di Suskind. La Camerca Chiara, di Barthes; Shakespeare, Machiavelli, All’attore, di Valere Novarina. Poi molta poesia: Rilke, Cummings, Elliot, Rimbaud, Catullo. E foto e dipinti da leggere all’infinito: Schiele, Caravaggio, ManRay, Picasso, Klee, Magritte.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...