Steve Gately

di

E' giovane, bellissimo, dolce, irresistibile ed è gay! Il principe azzurro? No! Steve Gately!

645 0

Nome: Stephan Patrick David Gately

Data di nascita: 17 marzo 1976

Luogo di nascita: Dublino, Irlanda

Altezza: 1.70 m

Capelli: Castani

Occhi: Azzurri

Situazione sentimentale: fidanzato col bel Eloy De Jong

Ha paura di: annegare, del fuoco

Soprannome : Homeboy

Hobbies: cantare, recitare, ballare

Precedenti lavori: barman, commesso in un negozio di abbigliamento

Segni particolari : un tatuaggio del diavoletto di Tazmania sulla coscia.È mancino

Cantati preferiti : Micheal Jackson, George Micheal

Posto preferito: DisneyLand

Cibo preferito : il Cioccolato

A letto indossa : T-shirt e slip

Nato nella capitale Irlandese, sin da piccolo Steve mostra una forte

attrazione per lo showbusinness; ottiene la parte principale nella recita scolastica Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat, e, anni dopo, lavora come comparsa in “Nel nome del padre” e “The commitments”.

Speranzoso nel suo futuro da pop star si esercita a fare autografi già ai tempi del liceo, alla North Vocational School di Dublino.

Scopre le sue doti canore per caso, facendo karaoke da “Butlins”. Quando viene a sapere delle audizioni per entrare a far parte dei BoyZone si precipita subito e conquista la platea cantando “Hello” di Lionel Richie e “Right Here Waiting” di Richard Marx.

Comincia così nel 1993 la sua avventura per il mondo che lo vede impegnato in centinaia di concerti e che lo porterà a diventare un sex simbol per milioni e milioni di ragazzine… Ragazzine? Non solo!

Nelle sue numerose interviste aveva già dichiarato di esser stato con qualche ragazza ma descriveva il rapporto più come un rapporto di amicizia e di affetto… “Niente di strettamente sessuale”…; è nel Giugno 1999 che dichiara sul rotocalco “The Sun”:

“Sono gay e ho avuto delle storie con dei ragazzi, ma adesso – per la prima volta nella mia vita – ho una relazione con qualcuno che amo davvero”. Il fortunato di cui parla il bel Steve è l’olandese Eloy De Jong, ventiseienne; ex membro della boy band “Caught in the Act”.

I due si conoscevano già da quattro anni, ma la loro relazione comincia solo lo nel Novembre 1998.

“Continuavo ad incontrare Eloy ai concerti – dice Steve – e diventammo buoni amici. Ma l’anno scorso ci siamo accorti che quello che provavamo era qualcosa di più di una semplice amicizia. Ero nervoso all’idea di esser scoperto, ma la cosa mi faceva sentire così bene!”

Oltre ad essere, a mio parere, bellissimo, Steve è anche tremendamente dolce! E’ molto timido, adora il mondo Disney, e spera un giorno di poter doppiare uno dei suoi personaggi (ha già registrato la canzone “Shooting Star” per Hercules). Si tiene costantemente in contatto telefonico con la sua famiglia, nonostante questo susciti spesso l’ilarità dei suoi compagni :

“Ultimamente gli altri ragazzi del gruppo hanno preso a chiamarmi ET perché voglio sempre chiamare casa!”

Che dire? Lo statuario Steve ci ha conquistato col suo faccino innocente e con i suoi occhioni dolci… chi potrebbe resistergli?

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...